Salta il menu

Per le ultime informazioni sulle restrizioni di viaggio relative al COVID-19 in Italia. Fai click qui.

Museo del Tessuto

Panoramica

La prima volta è stato inaugurato nel 1977, il Museo della Seta e della Tessitura di Prato è stato completamente riammodernato ed è stato aperto, nella sua attuale sede, il 5 maggio 2003. Unico in Italia, è stato creato con l’intento di essere integrato con la realtà produttiva locale ed è gestito da una Fondazione, i cui membri rappresentano il mondo produttivo e sociale della città. Perseguendo la conservazione, la cura e la consultazione delle collezioni tessili, il museo svolge anche un ruolo nell’ambito dell’innovazione, della formazione e della creatività, offrendo servizi integrati a beneficio di operatori tessili a livello nazionale ed internazionale. Il percorso espositivo è articolato in cinque sezioni tematiche: l’area di familiarizzazione, che comprende strumenti e materie prime tessili; la sala con le collezioni storiche (circa 6000 reperti tessili, dall’epoca copta al Novecento); la sezione Prato città tessile, con macchinari e campionari dalla metà del XIX secolo fino ai giorni nostri; la sezione dei tessuti contemporanei; e, infine, la sala per le esposizioni temporanee.

Orari

Lunedì
Chiuso
Martedì - Giovedì
10:00 am-03:00 pm
Venerdì - Sabato
10:00 am-07:00 pm
Domenica
03:00 pm-07:00 pm
Recensioni
Recensioni
()
Museo del Tessuto
Via Puccetti, 3, 59100 Prato PO, Italia
Chiama +390574611503 Sito Web

Ti potrebbe interessare

UNESCO
Siena e il fascino discreto del suo centro storico

Siena e il fascino discreto del suo centro storico

Città d'arte
1145040590

Alla scoperta di Firenze, la città simbolo del Rinascimento

UNESCO
Pienza, la città ideale di nome e di fatto

Pienza, la città ideale di nome e di fatto

UNESCO
Pisa e piazza dei Miracoli, gioielli di straordinaria bellezza

Pisa e piazza dei Miracoli, gioielli di straordinaria bellezza

Tour e esperienze
857440936

8 esperienze per vivere Firenze in modo alternativo

Arte e cultura
479035945

Cosa vedere a Firenze in due giorni

Regione
Città d’arte, paesaggi da sogno e buon cibo: la Toscana è il sogno di ogni turista

Città d’arte, paesaggi da sogno e buon cibo: la Toscana è il sogno di ogni turista

UNESCO
177395107

Val d'Orcia, dolci colline tra vigneti e borghi medievali

Artigianato e design
Carrara: la perla marmorea

Carrara: la perla marmorea

UNESCO
San Gimignano, un viaggio nel fascino del Medioevo e nella magia della Natura

San Gimignano, un viaggio nel fascino del Medioevo e nella magia della Natura

Città
Pisa, il fascino dell'antica Repubblica Marinara con la torre pendente

Pisa, il fascino dell'antica Repubblica Marinara con la torre pendente

UNESCO
157437595

Montecatini Terme, storico centro termale in Toscana

Tour e esperienze
Toscana in auto tra natura, arte e sapori unici

Toscana in auto tra natura, arte e sapori unici

Natura
I paesaggi della Toscana

I paesaggi della Toscana

Enogastronomia
Toscana, genio, arte e creatività a tavola

Toscana, genio, arte e creatività a tavola

Shopping e mercati
Bottega orafa di Ponte Vecchio

I gioiellieri su Ponte Vecchio, prezioso tesoro nel cuore di Firenze

Arte e cultura
Foto della veduta della citt� di Lucca.

Lucca e l’abbraccio delle sue possenti mura

Cicloturismo
1279305212

In sella lungo la Versilia: Camaiore, Pietrasanta, Forte dei Marmi e dintorni

Arte e cultura
San Gimignano

San Gimignano, la città delle 14 torri

Arte e cultura
Montepulciano

Montepulciano

Ops! C'è stato un problema con la condivisione. Accetta i cookie di profilazione per condividere la pagina.