Salta il menu

Per le ultime informazioni sulle restrizioni di viaggio relative al COVID-19 in Italia. Fai click qui.

Magazine

Umbria

In sella dall’Umbria alle Marche

La Cascata delle Marmore, l’Appennino, il Parco dei Monti Sibillini. Un percorso in cui la natura fa da padrona, dove pedalare in silenzio, ascoltando il rumore dell’acqua e del vento.

<strong>Magia</strong>. È la parola che scorre come un fil rouge invisibile lungo i 202 chilometri della quarta tappa della Tirreno-Adriatico. <strong>Parliamo del fascino con cui ci rapiscono le cascate</strong>, in questo caso tra le più alte d’Europa; della <strong>suggestione che tutti i ciclisti</strong>, professionisti o amatori, <strong>provano quando ‘attaccano’ una catena montuosa</strong>; infine, degli incantesimi che secondo la leggenda si nascondono tra le vette dei Sibillini. Non resta che montare in sella e lasciarsi ammaliare da questo percorso.