Salta il menu

Per le ultime informazioni sulle restrizioni di viaggio relative al COVID-19 in Italia. Fai click qui.

Magazine

9 albe più belle d'Italia dove svegliarsi è un sogno ad occhi aperti

4 minuti

I tramonti sono eventi meravigliosi a cui assistere, ma i mattinieri lo sanno bene: non c’è niente di meglio di un’alba per godere di un luogo in tutta la sua magia.

Sarà il cielo che si tinge di rosa, la calma di un giorno che ancora deve nascere, il silenzio della natura che si risveglia ma ogni alba porta con sé un tempo fermo e la sensazione di poterlo domare.

Ecco allora i 9 luoghi migliori per guardare l'alba. 9 mete da non perdere per godere di alcuni dei panorami in Italia più suggestivi.

1. Dove vedere l’alba in Molise: sulla cima del Monte Morrone

alba in molise

Una volta nella vita poi bisognerebbe regalarsi una risalita del Monte Morrone nelle primissime ore del mattino per poi venire ripagati da una delle migliori albe della vita. Siamo a 1800 mt sulle Mainarde, gruppo montuoso dell'Appennino abruzzese al confine tra Lazio, Abruzzo e Molise.

Qui la natura incontaminata infuocata dai colori del sole che sorge saprà stupirvi come pochi altri posti al mondo.

2. Dove vedere l’alba sulle Dolomiti: Tre cime di Lavaredo

alba nelle dolomiti

Dal 2009 le Dolomiti sono state dichiarate patrimonio dell’umanità dall’UNESCO. Turisti di tutto il mondo vengono per ammirare le tre famose vette che si tingono di giallo e di rosa e lo spettacolo che regalano lascia senza parole.

Per vedere l’alba tingere di rosa le Tre Cime Di Lavaredo basta organizzare una bella escursione sulle Dolomiti. La passeggiata inizia al parcheggio del Rifugio Auronzo ed è lunga 10 km per una durata di circa 4 ore. Dal parcheggio si raggiunge la Forcella Di Lavaredo e poi il Rifugio Locatelli, che si affaccia frontalmente sulle cime. Il percorso è di facile percorrenza, con il sentiero ampio e relativamente pianeggiante. Dopo il Rifugio Locatelli il sentiero si fa più stretto e più collinoso e roccioso.

Il luogo migliore dove dormire per godere dello spettacolo dell’alba sulle Tre cime di Lavaredo è proprio qui. Il rifugio è aperto da fine giugno a fine settembre e si può prenotare inviando un'e-mail attraverso il loro sito web. La vista è magica e l’esperienza unica.

3. Dove vedere l’alba in Liguria: la Baia del Silenzio

alba in liguria

Per chi ama vedere l’alba al mare, la piccola baia del Silenzio di Sestri Levante, in Liguria, è un paradiso, con il sole che colpisce le case colorate del piccolo villaggio di pescatori infuocando cielo e anima. Se siete da queste parti programmate una gita di primissima mattina anche nella baia delle Favole, anche qui è possibile ammirare un’alba davvero indimenticabile.

4. Dove vedere l’alba in Toscana: Val D’Orcia

alba in toscana

Verdi vallate, campi color dell’oro, echi del passato che emergono dai muri delle chiese, dai monumenti, da ogni strada. La Toscana è sempre in cima alla lista dei desideri di viaggio con le sue ampie vedute panoramiche sulle dolci colline e su antichi e pittoreschi borghi.

Per un’alba da immortalare percorrete la strada panoramica SP146, che attraversa la Val d'Orcia da est a ovest. Uno dei motivi fotografici più iconici di tutta la Toscana è la casa in pietra vicino a San Quirico d'Orcia chiamata Podere Belvedere. Il momento migliore per visitarla? Quando la foschia mattutina lascia intravedere i dolci pendii mentre i primi raggi del sole illuminano la cima del Monte Amiata.

Altro luogo da vedere all’alba è Montalcino, borgo famoso per la produzione del vino Brunello ma anche per la presenza di luoghi come l’ex convento di Sant’Agostino e l’abbazia di Sant’Antimo.

5. Dove vedere l’alba in Umbria: sul cocuzzolo degli Appennini

alba in umbria

Non sottovalutate lo spettacolo dell’alba vista dagli Appennini. Siamo in Umbria e precisamente a Castelluccio di Norcia, una meraviglia incastonata tra i Monti Sibillini.

Il sole sorgerà illuminando la sagoma del Monte Vettore, la cima più alta della catena montuosa, regalandovi uno spettacolo da capogiro.

6. Dove vedere l’alba nelle Marche: il Conero

alba nelle marche

Un luogo suggestivo da cui ammirare l’alba è la spiaggia Le Due Sorelle nel Conero. Questo luogo paradisiaco si può raggiungere in canoa e, dopo un bagno nelle acque limpide, fare colazione ammirando il sole che saluta un nuovo giorno.

7. Dove vedere l’alba in Abruzzo: Punta Aderci e i trabocchi

alba in abruzzo

Scendendo verso sud, un luogo perfetto da cui ammirare l'alba è la Costa dei Trabocchi, punteggiato da antiche macchine in legno che un tempo venivano utilizzate per pescare, oggi trasformati in ristoranti. L’alba più emozionante si ammira a Punta Aderci, a 10 chilometri da Vasto, dove il sole spunta dietro al promontorio roccioso e al trabocco.

8. Dove vedere l’alba in Puglia: Capo d’Otranto

alba in puglia

Dove vedere un’alba spettacolare se non nella punta più orientale d’Italia?

A Capo d’Otranto il Faro di Punta Palascia è un luogo di assoluto fascino. Siamo su un promontorio roccioso e in lontananza si scorgono le montagne dell’Albania e il concetto di infinito sembra un po’ più tangibile.

9. Dove vedere l’alba in Sicilia: La Riviera dei Ciclopi

alba in sicilia

Scendendo fino in Sicilia, la riviera dei Ciclopi di Aci Trezza è uno dei luoghi più suggestivi dove ammirare l’alba. Qui, nel mondo di Ulisse e Polifemo, il sole illumina gli scogli neri, con i faraglioni che si ergono davanti a voi.