Salta il menu

Real Polverificio Borbonico

Panoramica

Il Real Polverificio Borbonico, situato nel Comune di Scafati, è oggi un sito di forte rilevanza culturale con potenzialità impiegative uniche.
Si tratta di una zona di forma praticamente rettangolare, sulla quale sorgono numerose costruzioni di epoche differenti, posti all’interno di un grande parco, caratterizzato da due viali di maestosi platani e da tratti secondari di folta vegetazione. Ferdinando II di Borbone, ultimo sovrano di Napoli, ne ordinò la costruzione nel 1851, con l’intenzione di sostituire la Real Fabbrica di Polveri e Nitri di Torre Annunziata nella produzione di polvere da sparo. Questa area, grazie alla sua posizione vicina al Canale Conte di Sarno e al suo affluente Canale Bottaro, oltre che a sufficiente distanza dal centro abitato di Scafati, assicurava una maggiore sicurezza in caso di incidenti esplosivi. A partire dal 1894, la struttura fu adibita alla produzione di tabacco, fino alla sua chiusura, avvenuta nel 1980 a causa dei danni provocati dal terremoto. All’interno del complesso, si possono distinguere diversi edifici storici e monumentali, databili tra il 1852 e il 1880, circondati da un antico muro di cinta. Tra questi, spicca un corpo principale a carattere amministrativo residenziale, che oggi è la sede museale del Comune di Scafati, la Cappella di Santa Barbara, l’ingresso monumentale all’area esplosiva, con il cancello originale in ghisa, nonché i padiglioni del laboratorio chimico e delle officine del Polverificio.
Un particolare piano di riconversione ha l’obiettivo di soddisfare l’esigenza del Parco Archeologico di Pompei di disporre di depositi, archivi, laboratori, auditorium, spazi espositivi e uffici all’avanguardia, stimolando contestualmente la valorizzazione dell’intero complesso del Real Polverificio Borbonico.

Orari

Lunedì
Chiuso
Martedì - Domenica
09:30 am-06:30 pm
Real Polverificio Borbonico
Via Pasquale Vitiello, 106, 84018 Scafati SA, Italia
Chiama +390818631831

Ti potrebbe interessare

UNESCO
Il Cilento, tra spiagge incontaminate, natura selvaggia e borghi accoglienti

Il Cilento, tra spiagge incontaminate, natura selvaggia e borghi accoglienti

UNESCO
941237456

Alla scoperta dell'Area archeologica di Pompei, Ercolano e Torre Annunziata

UNESCO
614626686

Costiera Amalfitana, un ipnotico affaccio sul mare blu cobalto

Isole
Procida, crocevia di esperienze per tutti i sensi

Procida, crocevia di esperienze per tutti i sensi

Sport
Tempio di Hera, Paestum

Campania, emozionanti voli panoramici sopra il parco archeologico di Paestum o sul Vesuvio

Natura
Parchi della Campania: il turismo sostenibile delle aree protette della regione

Parchi della Campania: il turismo sostenibile delle aree protette della regione

Spiritualità
san-cono-piazza-destination

Festa di San Cono

Divertimento
Campania, Cilento in volo: tra cielo, terra e mare

Campania, Cilento in volo: tra cielo, terra e mare

Mare
4 motivi per scegliere la costiera amalfitana d inverno

La Costiera Amalfitana d’inverno: 4 eccellenti motivi per sceglierla

Mare
A Punta Campanella ammaliati dalle sirene di Ulisse

A Punta Campanella ammaliati dalle sirene di Ulisse

Ospitalità
agriturismi green in campania

7 agriturismi green in Campania per il perfetto connubio di ecosostenibilità e gusto

Spiritualità
auletta-ruderi-tanagro-destination

Festa di San Donato di Auletta

Arte e cultura
Campania, mare da cartolina e sapori da capogiro

Campania, mare da cartolina e sapori da capogiro

Tour e esperienze
reggia di caserta vista dall'alto

Napoli-Caserta, un viaggio da re

Città d'arte
Castel dell'Ovo - Napoli, Campania

Napoli, incantevole città di mare e cultura

Città d'arte
Cosa vedere a Napoli in due giorni

Cosa vedere a Napoli in due giorni

Siti storici
Le catacombe di Napoli

Le catacombe di Napoli

Città d'arte
Procida, la cultura non isola

Procida, la cultura non isola

Spiritualità
Campania, una via Francigena ricca di storia

Campania, una via Francigena ricca di storia

Borghi
Procida

Procida: l’isola incantata di case acquerello e mare turchese

Ops! C'è stato un problema con la condivisione. Accetta i cookie di profilazione per condividere la pagina.