Salta il menu

Parco Archeologico Naturalistico di Longola

Panoramica

Nella località di Longola di Poggiomarino, posta nell’alta valle del Sarno a circa 10 km ad est di Pompei, è stato rinvenuto casualmente nel 2000 un sito protostorico. Grazie alle successive indagini condotte dal Parco Archeologico di Pompei si è potuto constatare la presenza di un insediamento perifluviale in ambiente umido frequentato dalla media Età del Bronzo fino al VI sec. a.C. Tale sistema insediativo, con confronti possibili sia con Marche-Arab (Iraq) che con Ganviè (Benin), è composto da isolotti artificiali circondati da una rete di canali di diverse dimensioni. Nelle aree in asciutto sorgevano capanne costruite con materiale deperibile, variamente orientate e di forma rettangolare o absidata, con spazi interni articolati.

Dall’età del Ferro il sito risulta caratterizzato da aree dedicate ad attività artigianali, come la lavorazione di metallo, osso, pasta vitrea ed ambra, configurandosi come un importante centro di produzione e di scambio di manufatti. La sua posizione strategica, ben collegata con le vicine aree interne e con la costa, unita al rinvenimento di una darsena e di tre piroghe, dimostra l’importanza che ha rivestito nelle reti di contatti che si sviluppavano lungo la valle del Sarno fra Età del Bronzo ed Età del Ferro.

L’elemento acquatico ha influenzato in modo determinante la vita del villaggio, contribuendo inoltre alla conservazione di numerosi materiali deperibili. Questo costituisce un eccezionale dossier archeologico e rende Poggiomarino un sito unico nel suo genere in Italia Meridionale, colmando un’importante lacuna sul popolamento della valle del Sarno, finora documentata soprattutto attraverso contesti funerari, contribuendo in modo significativo alla ricostruzione delle dinamiche insediative che hanno preceduto la nascita di Pompei.

Parco Archeologico Naturalistico di Longola
80040 Poggiomarino NA, Italia
Chiama +390818658111 Sito Web

Ti potrebbe interessare

Isole
Procida, crocevia di esperienze per tutti i sensi

Procida, crocevia di esperienze per tutti i sensi

UNESCO
941237456

Alla scoperta dell'Area archeologica di Pompei, Ercolano e Torre Annunziata

UNESCO
Il Cilento, tra spiagge incontaminate, natura selvaggia e borghi accoglienti

Il Cilento, tra spiagge incontaminate, natura selvaggia e borghi accoglienti

Borghi
Procida

Procida: l’isola incantata di case acquerello e mare turchese

Natura
Parchi della Campania: il turismo sostenibile delle aree protette della regione

Parchi della Campania: il turismo sostenibile delle aree protette della regione

Isole
I sentieri di Ischia

I sentieri di Ischia

Natura
I paesaggi della Campania

I paesaggi della Campania

Sport
Tempio di Hera, Paestum

Campania, emozionanti voli panoramici sopra il parco archeologico di Paestum o sul Vesuvio

Arte e cultura
Campania, mare da cartolina e sapori da capogiro

Campania, mare da cartolina e sapori da capogiro

Città d'arte
Castel dell'Ovo - Napoli, Campania

Napoli, incantevole città di mare e cultura

Città d'arte
Cosa vedere a Napoli in due giorni

Cosa vedere a Napoli in due giorni

Siti storici
Le catacombe di Napoli

Le catacombe di Napoli

Tour e esperienze
reggia di caserta vista dall'alto

Napoli-Caserta, un viaggio da re

UNESCO
L’incantevole centro storico di Napoli patrimonio mondiale UNESCO

L’incantevole centro storico di Napoli patrimonio mondiale UNESCO

Città d'arte
Procida, la cultura non isola

Procida, la cultura non isola

Isole
Capri, l’isola dei sogni

Capri, l’isola dei sogni

Divertimento
Stazione zoologica Anton Dohrn, l’acquario del Mare Nostrum

Stazione zoologica Anton Dohrn, l’acquario del Mare Nostrum

Relax e benessere
Terme Ischia

Ischia: i parchi termali

Enogastronomia
In Campania, dove la cultura del cibo è uno stile di vita

In Campania, dove la cultura del cibo è uno stile di vita

Città d'arte
Itinerario di 10.000 passi per visitare il centro di Napoli

Itinerario di 10.000 passi per visitare il centro di Napoli

Ops! C'è stato un problema con la condivisione. Accetta i cookie di profilazione per condividere la pagina.