Salta il menu

Museo Archeologico Stabiano - Reggia di Quisisana

Panoramica

Il Quisisana, un tempo amato luogo di villeggiatura e di cura costruito per volere dei sovrani Angioini, ha assunto la sua forma attuale grazie agli interventi di Carlo III di Borbone, condotti tra il 1765 e il 1790. La struttura a "elle" del complesso permetteva di godere sia di una vista spettacolare sul golfo sia di una buona connessione con Castellammare, rispecchiando il desiderio di usarlo come “palazzo di caccia e villeggiatura”. Anche il parco è stato rinnovato e successivamente ingrandito secondo il modello del giardino all’inglese: è stato dotato di grandi viali, scale, fontane e giochi d’acqua che sfruttano scenograficamente la ricca vegetazione del Faito e le sue sorgenti. La fama di questo palazzo è così stupefacente che ha sempre attratto turisti e personalità straniere da tutto il mondo, come dimostrano gli acquerelli e le incisioni di Hackert e Dahl, insieme alle vedute della Scuola di Posilippo. Dopo un periodo di abbandono, nel 2000 è iniziato un grande progetto di restauro che è stato completato nel 2009, riportando così il palazzo al suo antico splendore.

Orari

Dal 6 marzo 2023 il Museo è chiuso per riallestimento delle sale fino a nuova comunicazione

Museo Archeologico Stabiano - Reggia di Quisisana
80053 Castellammare di Stabia NA, Italia
Sito Web

Ti potrebbe interessare

Isole
Procida, crocevia di esperienze per tutti i sensi

Procida, crocevia di esperienze per tutti i sensi

UNESCO
941237456

Alla scoperta dell'Area archeologica di Pompei, Ercolano e Torre Annunziata

UNESCO
Il Cilento, tra spiagge incontaminate, natura selvaggia e borghi accoglienti

Il Cilento, tra spiagge incontaminate, natura selvaggia e borghi accoglienti

Borghi
Procida

Procida: l’isola incantata di case acquerello e mare turchese

Sport
Tempio di Hera, Paestum

Campania, emozionanti voli panoramici sopra il parco archeologico di Paestum o sul Vesuvio

Natura
Parchi della Campania: il turismo sostenibile delle aree protette della regione

Parchi della Campania: il turismo sostenibile delle aree protette della regione

Isole
I sentieri di Ischia

I sentieri di Ischia

Natura
I paesaggi della Campania

I paesaggi della Campania

Arte e cultura
Campania, mare da cartolina e sapori da capogiro

Campania, mare da cartolina e sapori da capogiro

Tour e esperienze
reggia di caserta vista dall'alto

Napoli-Caserta, un viaggio da re

Città d'arte
Castel dell'Ovo - Napoli, Campania

Napoli, incantevole città di mare e cultura

Città d'arte
Cosa vedere a Napoli in due giorni

Cosa vedere a Napoli in due giorni

Siti storici
Le catacombe di Napoli

Le catacombe di Napoli

UNESCO
L’incantevole centro storico di Napoli patrimonio mondiale UNESCO

L’incantevole centro storico di Napoli patrimonio mondiale UNESCO

Città d'arte
Procida, la cultura non isola

Procida, la cultura non isola

Isole
Capri, l’isola dei sogni

Capri, l’isola dei sogni

Montagna
Vista di Napoli e del Vesuvio dall'alto

In montagna partendo da Napoli: ecco dove andare

Città d'arte
Itinerario di 10.000 passi per visitare il centro di Napoli

Itinerario di 10.000 passi per visitare il centro di Napoli

Divertimento
Stazione zoologica Anton Dohrn, l’acquario del Mare Nostrum

Stazione zoologica Anton Dohrn, l’acquario del Mare Nostrum

Isole
Le Fumarole

Le Fumarole: che spettacolo la spiaggia fumante di Ischia

Ops! C'è stato un problema con la condivisione. Accetta i cookie di profilazione per condividere la pagina.