Salta il menu

Museo del Cenedese

Panoramica

Il Museo del Cenedese di Vittorio Veneto, ospitato in un edificio neogotico di grande eleganza (1462-1476), il cui innegabile fascino risiede nella sua facciata affrescata, fu istituito dall’ing. Francesco Troyer, al fine di conservare le memorie archeologiche, storiche e artistiche dell’antico territorio "Cenedese", situato nell’area compresa tra il Piave e il Livenza, dalla Val Belluna al mare Adriatico, coincidente con la parte settentrionale dell’ex Diocesi di Ceneda, poi di Vittorio Veneto.
Il patrimonio del Museo comprende reperti archeologici che vanno dal neolitico all’Età del Bronzo, dal Ferro (celti e paleoveneti) all’Età Romana e Longobarda, che provengono sia da collezioni risalenti all’Ottocento che da recenti donazioni, così come da depositi ministeriali. Inoltre, qui è custodita un’ampia collezione artistica, tra cui spicca la Dormitio Virginis dei Moranzone (XV secolo) in legno dorato, il suggestivo rilievo in cartapesta della Madonna con il Bambino di Jacopo Sansovino (1486-1570) , e la scultura in argento L’acquaiolo di Vincenzo Gemito (1852-1929).
La parte monumentale del Museo del Cenedese è ospitata nel quattrocentesco Oratorio dei SS. Lorenzo e Marco dei Battuti di S. Maria di Serravalle.

Orari

Lunedì - Giovedì
Chiuso
Venerdì - Domenica
10:00 am-12:00 pm
03:00 pm-05:00 pm
Museo del Cenedese
P.za Marc'Antonio Flaminio, 1, 31029 Vittorio Veneto TV, Italia
Chiama +39043857103 Sito Web

Ti potrebbe interessare

UNESCO
891465194

Venezia e la laguna, incanto da non credere

Siti storici
Parco Archeologico Livelet

Parco archeologico Livelet

Enogastronomia
Colline del prosecco

Veneto, Valdobbiadene: viaggio enogastronomico nell’Anello del Prosecco Superiore

Enogastronomia
Photo by: Regione Veneto

Sulle colline del Prosecco, tra bolle e bellezza

Enogastronomia
Composizione di ricci con le castagne e una pannocchia di mais

Nel Trevigiano alla scoperta dei Marroni del Monfenera IGP

Enogastronomia
L’Asparago bianco di Cimadolmo, ortaggio amato già nell’antichità

L’Asparago bianco di Cimadolmo, ortaggio amato già nell’antichità

Relax e benessere
Il weekend di benessere si fa alle Terme Euganee

Il weekend di benessere si fa alle Terme Euganee

Arte e cultura
vicenza-tra-ville-palladiane-e-luoghi-nascosti-hero

A Vicenza per scoprire le ville palladiane e altri luoghi nascosti

Cicloturismo
tramonti veneto bicicletta

In Veneto in bici tra bellezze storiche e artistiche

UNESCO
610871156

Verona, città di cui innamorarsi in nome di Giulietta e Romeo

Arte e cultura
Venezia

Venezia, un museo a cielo aperto dalla tradizione millenaria.

Arte e cultura
Caffè storici di Venezia

Caffè storici di Venezia

Musei e monumenti
L’arte di Venezia in un weekend. Musei, gallerie e luoghi espositivi da scoprire

L’arte di Venezia in un weekend. Musei, gallerie e luoghi espositivi da scoprire

Relax e benessere
Venezia fuori porta: natura, cultura, tradizione e buon cibo

Venezia fuori porta: natura, cultura, tradizione e buon cibo

Divertimento
Curiosità, luoghi insoliti e tradizioni locali veneziane

Curiosità, luoghi insoliti e tradizioni locali veneziane

Isole
10 isole di Venezia dove andare per godersi il fascino della laguna post lavoro

10 isole di Venezia dove andare per godersi il fascino della laguna post lavoro

Artigianato e design
478726614

Murano e l'arte del vetro

Città d'arte
Cosa vedere a Venezia in due giorni

Cosa vedere a Venezia in due giorni

UNESCO
Giotto: Cacciata di Gioacchino dettaglio, Cappella degli Scrovegni, Padova

La Cappella degli Scrovegni, capolavoro di Giotto che ha rivoluzionato l’arte

UNESCO
680115014

Vicenza, lo scrigno dei tesori del Palladio

Ops! C'è stato un problema con la condivisione. Accetta i cookie di profilazione per condividere la pagina.