Salta il menu

Per le ultime informazioni sulle restrizioni di viaggio relative al COVID-19 in Italia. Fai click qui.

Magazine

Veneto

L’arte di Venezia in un weekend. Musei, gallerie e luoghi espositivi da scoprire

La magia di Venezia incanta proprio tutti: Forme, colori, linee, stili e sensazioni, dipingono un quadro artistico sempre nuovo e senza tempo

Inimitabile, unica, suggestiva e coinvolgente, questi sono solo alcuni degli aggettivi che la città di Venezia porta con sé. La Serenissima è un polo culturale dinamico e in continua evoluzione. Gallerie d’Arte moderna e Contemporanea, musei e capolavori della tradizione veneziana, architetture e magnifici spazi espositivi ti accompagneranno in un viaggio incantevole all’insegna di arte e cultura. In questo tour abbiamo scelto 5 Musei per andare alla scoperta dell’immenso patrimonio artistico di Venezia.

1. Collezione Peggy Guggenheim

Peggy Guggenheim Collection - Venezia, Veneto

Tra i più importanti musei d’arte Europea e Americana del XX secolo in Italia, la Collezione Peggy Guggenheim conserva le opere dei grandi dell’arte del ‘900. Presso Palazzo Venier dei Leoni, sul Canal Grande, in quella che un tempo era la dimora della collezionista Peggy Guggenheim, sono raccolte opere di Dalì, Picasso, Magritte, Kandinsky e dei più importanti pittori e movimenti artistici di quel periodo. Cubismo, Futurismo, Pittura Metafisica, Surrealismo e non solo, sono lo scenario di questo museo consigliato per gli amanti dei pittori maledetti e dei movimenti culturali d’avanguardia del ‘900 Contemporaneo.

Scopri di più: guggenheim-venice.it

2. Museo Correr

Museo Correr - Venezia, Veneto

La storia di Venezia tutta in un museo 

Tappa irrinunciabile in Piazza San Marco, nel cuore di Venezia è il Museo Correr, compreso nello stesso biglietto per la visita al Palazzo Ducale. Le opere delle stanze dell'Imperatrice Elisabetta, gli spazi dedicati alla Civiltà Veneziana e alle sue imprese, la Quadreria con i più importanti capolavori dell’arte veneta del ‘500 e le Sale Neoclassiche, con la Collezione Canoviana, raccontano con completezza la storia, la cultura e le tradizioni di questa magica città. 

Scopri di più: correr.visitmuve.it

3. Ca' Pesaro

Ca' Pesaro - Venezia, Veneto

Alla scoperta dell’Arte Moderna di Venezia.

Ca’ Pesaro, splendido edificio seicentesco affacciato su Canal Grande, è la sede della Galleria Internazionale d'Arte Moderna di Venezia. Presenta una grande collezione di pittura, scultura e grafica italiana e straniera dalla fine dell’800 ai giorni nostri. Fra i capolavori esposti, il celebre Il pensatore di Auguste Rodin e Giuditta II (Salomé) di Gustav Klimt, insieme ai lavori di artisti come Medardo Rosso, Giacomo Balla, Adolfo Wildt, Arturo Martini, Gino Rossi, Giorgio Morandi e Felice Casorati. Il palazzo, fu donato dalla duchessa Felicita Bevilacqua La Masa alla città all'inizio del 1900 perché diventasse un centro di arte contemporanea e desse ospitalità a giovani artisti meritevoli.

Scopri di più: capesaro.visitmuve.it

4. Ca’ Rezzonico

Un viaggio nella Venezia del Settecento.

Varcare le porte di Cà Rezzonico significa fare un viaggio alla scoperta dei fasti e delle meraviglie del Settecento veneziano. Il Museo ospita la magnifica Collezione Mestrovich con le opere di Jacopo Tintoretto, Giandomenico Tiepolo, Bonifacio De’ Pitati, Francesco Guardi e Alessandro Longhi, Benedetto Carpaccio e molti altri. Un percorso espositivo all'interno di undici sale ricche di arredi e affreschi originali e la meravigliosa Pinacoteca di Egidio Martini che raccoglie un’ampia collezione di dipinti appartenenti alla scuola veneziana dal ‘400 al ‘900. Tra i tesori del Museo vale citare la riproduzione della Farmacia Ai do San Marchi, realizzata con gli arredi originali e donati ai Musei Civici nel 1908. Situata al terzo piano dell’edificio, la farmacia si presenta come doveva apparire ai suoi avventori nel 1678, con il mobilio elegantemente intarsiato, suppellettili in finissimo vetro di Murano, oltre a vasi in maiolica per la conservazione di spezie e medicamenti.

Scopri di più: carezzonico.visitmuve.it

5. Palazzo Grassi, Punta della Dogana

Palazzo Grassi - Venezia, Veneto

Conoscenza e amore per l’Arte Contemporanea

Palazzo Grassi e Punta della Dogana fanno parte della Pinault Collection e sono due affascinanti musei di Arte Contemporanea che vale la pena visitare durante un weekend a Venezia. Luoghi simbolo della città, i due musei ospitano opere di artisti noti come Maurizio Cattelan, Jeff Koons, Urs Fischer e Rudolph Stingel oltre a opere di nuovi artisti emergenti tutti da scoprire. Le attività educative per gli studenti, i laboratori, gli eventi e le iniziative culturali organizzate a sostegno dell’arte e di chi ne fa parte, rendono questi Musei un polo culturale innovativo e dinamico riconosciuto a livello internazionale.

Scopri di più: palazzograssi.it

6. La Biennale di Venezia

Tutte le arti sotto un unico nome

Arte, architettura, musica, cinema, danza e teatro, questa è la Biennale, considerata tra le istituzioni culturali più prestigiose al mondo, impegnata da sempre nella diffusione di nuove tendenze artistiche e contemporanee. Un mix di creatività, performance, esposizioni e mostre che dettano le regole delle nuove tendenze nel panorama internazionale. Durante la Biennale Venezia si trasforma in un centro nevralgico di idee e in ogni sestiere della città prendono vita interessanti manifestazioni artistiche e importanti eventi collaterali. L’Esposizione Internazionale di Architettura, L’Esposizione Internazionale d’Arte, La Mostra Internazionale d’Arte Cinematografica con la consegna del Leone d’Oro, Il Festival Internazionale di Teatro e Il Festival Internazionale di Danza Contemporanea sono, ogni anno, gli eventi culturali più attesi e importanti della città.

Scopri di più: labiennale.org