Salta il menu

Per le ultime informazioni sulle restrizioni di viaggio relative al COVID-19 in Italia. Fai click qui.

Scala Contarini del Bovolo

Panoramica

Scala Contarini del Bovolo, la scala a chiocciola più famosa di Venezia, si trova in prossimità di Campo Manin, nel sestiere di San Marco. Alta 28 metri, dalla sua cima si può godere di una vista panoramica mozzafiato sulla città.

La sua costruzione viene attribuita a Giovanni Candi, architetto e carpentiere veneziano, il quale costruì la spirale della scala formata da 80 gradini monolitici che si avvitano in senso antiorario. Sviluppata su quattro piani, la scala risulta ariosa grazie agli archi che la compongono.

La loggia al secondo piano della Scala del Bovolo conduce alla Sala del Tintoretto, dove è esposta la collezione d'arte veneziana dal ‘500 al ‘700 appartenente al patrimonio storico artistico dell’IRE, attuale proprietà del palazzo.

La Scala Contarini del Bovolo fa parte del Palazzo Contarini del Bovolo, un palazzo tardo-gotico costruito tra il 1300 ed il 1400 come dimora della famiglia Contarini del ramo di San Paternian, che dalla fine del Quattrocento, con l'aggiunta della scala a chiocciola, che in veneziano si dice bovolo, furono soprannominati Contarini Del Bovolo.

Interessante è il fatto che all’inizio dell’Ottocento il palazzo venne affittato da Arnoldo Marseille, detto il Maltese, che aprì qui una locanda e si dice sia l’ispiratore di Corto Maltese, il protagonista dei fumetti di Hugo Pratt.

Un altro avvenimento curioso legato alla Scala Contarini del Bovolo è il fatto che, nel 1859, l’astronomo Tempel condusse le sue prime osservazioni astronomiche dalla terrazza della torre e scoprì la cometa C/1859 e la nebulosa di Merope delle Pleiadi.

Recensioni
Recensioni
()
Scala Contarini del Bovolo

Scala Contarini del Bovolo, 4303, 30124 Venezia VE, Italia

Chiama +390413096605 Sito Web

Ti potrebbe interessare

Esplora i dintorni

Nelle vicinanze