Salta il menu

Chiesa della Natività di Maria

Panoramica

Il nuovo luogo di culto di Castelbuono

La storia della Chiesa della Natività di Maria, o Madrice Nuova, inizia nel XVII secolo, quando la popolazione di Castelbuono era ormai cresciuta così tanto che la Chiesa Madre, o Madrice Vecchia, non bastava più a contenere i fedeli. Così, nel 1701, il nuovo luogo di culto aprì le sue porte, che però si chiusero nel 1820 quando la chiesa andò quasi completamente distrutta in seguito al terremoto.

Oggi, la chiesa, completamente ricostruita a eccezione della cupola e dei due campanili, si presenta in stile neoclassico, sobrio ed elegante. L’interno è ampio e luminoso, diviso in tre navate divise da dodici colonne in pietra. L’edificio custodisce opere di grande valore artistico, come la croce in legno quattrocentesca, gli stucchi che rivestono le colonne e soprattutto il trittico proveniente dalla chiesa di Sant’Antonio Abate. Soffermatevi a osservare la Cappella del Santissimo Sacramento, decorata con stucchi che celebrano l'Eucaristia.  

Chiesa della Natività di Maria

Largo della Parrocchia, 8, 90013 Castelbuono PA, Italia

Chiama +390921671043 Sito Web

Ti potrebbe interessare

UNESCO
Palermo arabo-normanna e le cattedrali di Cefalù e Monreale

Palermo arabo-normanna e le cattedrali di Cefalù e Monreale

Città d'arte
Cosa vedere a Palermo in due giorni

Cosa vedere a Palermo in due giorni

Città d'arte
Palermo, preziosa perla del sud dal ricco patrimonio culturale

Palermo, preziosa perla del sud dal ricco patrimonio culturale

Enogastronomia
In Sicilia alla scoperta dei sigilli della biodiversità contadina

In Sicilia alla scoperta dei sigilli della biodiversità contadina

Arte e cultura
A Messina, in Piazza Duomo,  c'è il più grande e complesso orologio astronomico del mondo

A Messina, in Piazza Duomo, c'è il più grande e complesso orologio astronomico del mondo

Enogastronomia
A Palermo, sua maestà il pane con la milza

A Palermo, sua maestà il pane con la milza

Sport
Partecipanti alla maratona a Castelbuono

Giro Podistico di Castelbuono 2023, la maratonina dei 10 giri per la Festa di Sant'Anna, sua patrona

Borghi
castelbuono south working

A Castelbuono per scoprire l'essenza del south working in un borgo siciliano

Arte e cultura
Isola Bella, Taormina - Messina, Sicilia

Sicilia, isola dall'estate eterna, della cultura e dell'archeologia

UNESCO
Val di Noto, il Barocco

Val di Noto, il Barocco

Cicloturismo
1125981609

Da Milazzo a Bagheria: in bici lungo la costa settentrionale della Sicilia

UNESCO
La Villa Romana del Casale di Piazza Armerina

La Villa Romana del Casale di Piazza Armerina

Arte e cultura
Una giornata a Caltagirone

Una giornata a Caltagirone, tra le città UNESCO del Val di Noto, per imparare a fare una testa di moro

Borghi
Castelmola

Castelmola, una finestra sul mare a due passi da Taormina

UNESCO
Necropolis of Pantalica

Siracusa, la Necropoli di Pantalica Patrimonio dell'Umanità

Siti storici
Le città barocche del Val di Noto: quando l’arte sposa la bellezza

Le città barocche del Val di Noto: quando l’arte sposa la bellezza

UNESCO
894433170

Monte Etna

Natura
Isola dei Conigli

Isola dei Conigli, la spiaggia più bella del mondo è a Lampedusa

Sostenibilità
porti turistici in sicilia

I porti turistici green della Sicilia: sostenibilità a marchio Bandiera Blu

Natura
Il tramonto è il miglior momento per visitare il parco dell'Etna e sentire il cuore del vulcano

Il tramonto è il miglior momento per visitare il parco dell'Etna e sentire il cuore del vulcano

Ops! C'è stato un problema con la condivisione. Accetta i cookie di profilazione per condividere la pagina.