Salta il menu

Rione Terra Percorso Archeologico

Panoramica

Lungo il tracciato sotterraneo del Rione Terra, si può fare un viaggio nell’antica colonia romana di Puteoli, fondata nel 194 a.C. e divenuta, in seguito; porto commerciale di Roma. L’itinerario si sviluppa sotto la rocca di tufo che domina il golfo di Pozzuoli, posta tra Nisida e Baia, ed è allineato sugli assi principali della città romana, cardini e decumani. Il visitatore, passeggiando lungo le strade dell’antica Puteoli, rimarrà affascinato dall’architettura degli edifici, dai granai, dal forno per la lavorazione e la cottura del pane (pistrinum) con le macine quasi intatte, dai criptoportici, dalle botteghe e dai magazzini. Il 27 luglio 2021, è stato inaugurato un ampliamento del percorso archeologico con due tratti che corrispondono ai cardo e decumano di via San Procolo e di via Duomo. Il primo collega il decumano di via Villanova al margine del promontorio tufaceo con viste spettacolari, mentre il secondo è allineato esattamente con la strada moderna che corre di qualche metro più in alto. A completare il percorso, vi è il podio in tufo del Capitolium, il principale edificio di culto della colonia romana del 194 a.C. e una piccola ’Mostra dell’opera’ che ripercorre la sua storia.

Orari

Lunedì - Domenica
09:00 am-04:30 pm
Rione Terra Percorso Archeologico
Via Giovanni de Fraia, 80078 Pozzuoli NA, Italia
Sito Web

Ti potrebbe interessare

UNESCO
941237456

Alla scoperta dell'Area archeologica di Pompei, Ercolano e Torre Annunziata

Isole
Procida, crocevia di esperienze per tutti i sensi

Procida, crocevia di esperienze per tutti i sensi

UNESCO
Il Cilento, tra spiagge incontaminate, natura selvaggia e borghi accoglienti

Il Cilento, tra spiagge incontaminate, natura selvaggia e borghi accoglienti

Arte e cultura
Campania, mare da cartolina e sapori da capogiro

Campania, mare da cartolina e sapori da capogiro

Città d'arte
Castel dell'Ovo - Napoli, Campania

Napoli, incantevole città di mare e cultura

Città d'arte
Cosa vedere a Napoli in due giorni

Cosa vedere a Napoli in due giorni

Siti storici
Le catacombe di Napoli

Le catacombe di Napoli

Borghi
Procida

Procida: l’isola incantata di case acquerello e mare turchese

Tour e esperienze
reggia di caserta vista dall'alto

Napoli-Caserta, un viaggio da re

UNESCO
L’incantevole centro storico di Napoli patrimonio mondiale UNESCO

L’incantevole centro storico di Napoli patrimonio mondiale UNESCO

Natura
Parchi della Campania: il turismo sostenibile delle aree protette della regione

Parchi della Campania: il turismo sostenibile delle aree protette della regione

Divertimento
Stazione zoologica Anton Dohrn, l’acquario del Mare Nostrum

Stazione zoologica Anton Dohrn, l’acquario del Mare Nostrum

Isole
I sentieri di Ischia

I sentieri di Ischia

Relax e benessere
Terme Ischia

Ischia: i parchi termali

Natura
I paesaggi della Campania

I paesaggi della Campania

Enogastronomia
In Campania, dove la cultura del cibo è uno stile di vita

In Campania, dove la cultura del cibo è uno stile di vita

Città d'arte
Itinerario di 10.000 passi per visitare il centro di Napoli

Itinerario di 10.000 passi per visitare il centro di Napoli

Montagna
Vista di Napoli e del Vesuvio dall'alto

In montagna partendo da Napoli: ecco dove andare

Isole
Le Fumarole

Le Fumarole: che spettacolo la spiaggia fumante di Ischia

Enogastronomia
lo street food a napoli hero

Lo street food a Napoli è la quintessenza delle meraviglie per il palato

Ops! C'è stato un problema con la condivisione. Accetta i cookie di profilazione per condividere la pagina.