Salta il menu

Per le ultime informazioni sulle restrizioni di viaggio relative al COVID-19 in Italia. Fai click qui.

Santa Croce

Panoramica

Il sestiere è l'unica zona della città che rispecchia uno spaccato di Venezia vero e caratteristico, è la zona meno turistica e l’unica in cui possono circolare auto, essendo l’unico punto di Venezia collegato con la terraferma. Il nome si deve alla Chiesa di Santa Croce, demolita nella prima metà dell’Ottocento. Di fronte la stazione dei treni, la prima cosa che appare è la chiesa di San Simeone Piccolo, nota soprattutto per la sua posizione di primo piano. Il quartiere ha tante cose da offrire ma i punti di riferimento e chiese più importanti si trovano nella parte orientale.

Una delle più antiche è San Zan Degolà, raro esempio di architettura veneto-bizantina, con al suo interno gli affreschi più antichi di tutta la città. Altra chiesa degna di nota per il suo bellissimo soffitto a carena di nave rovesciata è San Giacomo dall'Orio, capolavoro del gotico veneziano che conserva alcuni capolavori della pittura rinascimentale veneziana.

Per chi preferisce esplorare i luoghi di ritrovo dei veneziani, segnaliamo Campo dei Tolentini e i giardini di Papadopoli, uno dei posti migliori dove rilassarsi e ammirare il panorama. Tra i musei da non perdere quello di Palazzo Mocenigo, con la sua collezione di tessuti e abiti antichi, Ca’ Pesaro sede permanente della Galleria Internazionale d’Arte Moderna, o ancora il Museo di Storia Naturale, ospitato in uno dei più imponenti palazzi che si affacciano sul Canal Grande, il Fondaco dei Turchi.

Recensioni
Recensioni
()
Santa Croce

Santa Croce, 30100 Venezia VE, Italia

Ti potrebbe interessare

Esplora i dintorni

Nelle vicinanze