Salta il menu

Grammichele

Panoramica

Sui monti Iblei nella zona di Caltagirone, Grammichele è la città feudale del principe di Butera, che sostituì il borgo contadino di Occhiolà distrutto dal sisma nel 1693. A progettarla geometricamente esagonale fu il frate architetto Michele da Feria, ispirato dalle città di fondazione a pianta radiocentrica immaginate (Sforzinda) o realizzate (Palmanova) fra rinascimento e Seicento. Il disegno originale della planimetria, inciso su una lastra di ardesia, è conservato nel tardo-ottocentesco Palazzo Comunale, affacciato sulla grande piazza centrale a sua volta esagona. L’interesse della visita sta infatti nella forma urbana. 

I sei quartieri residenziali, sviluppati lungo le tre strade radiali che si intersecano al centro della piazza, presero forma piuttosto rapidamente tra l’anno del terremoto e i primi due decenni del Settecento. Più laboriosa sino a fine Ottocento è stata invece la costruzione della chiesa Madre di S. Michele Arcangelo, con la sua monumentale facciata a salienti e la decorazione terminale, tipici del barocco siciliano.

Grammichele

95042 Grammichele CT, Italia

Ti potrebbe interessare

Arte e cultura
Una giornata a Caltagirone

Una giornata a Caltagirone, tra le città UNESCO del Val di Noto, per imparare a fare una testa di moro

Siti storici
Le città barocche del Val di Noto: quando l’arte sposa la bellezza

Le città barocche del Val di Noto: quando l’arte sposa la bellezza

UNESCO
Val di Noto, il Barocco

Val di Noto, il Barocco

Arte e cultura
A Messina, in Piazza Duomo,  c'è il più grande e complesso orologio astronomico del mondo

A Messina, in Piazza Duomo, c'è il più grande e complesso orologio astronomico del mondo

UNESCO
Palermo arabo-normanna e le cattedrali di Cefalù e Monreale

Palermo arabo-normanna e le cattedrali di Cefalù e Monreale

Enogastronomia
Pistacchio di Bronte

Il pistacchio di Bronte

UNESCO
894433170

Monte Etna

Città d'arte
467663396

Catania, città del barocco dall’energia grintosa

Natura
Arance rosse di sicilia frutto

Arance rosse di Sicilia, più che un frutto una delizia

Tour e esperienze
giro dell etna

Sul vulcano con il treno, ecco il giro dell'Etna in Ferrovia Circumetnea

Cicloturismo
1387605316

Girotondo dell’Etna su due ruote

Arte e cultura
Isola Bella, Taormina - Messina, Sicilia

Sicilia, isola dall'estate eterna, della cultura e dell'archeologia

Borghi
Castelmola

Castelmola, una finestra sul mare a due passi da Taormina

Cicloturismo
1125981609

Da Milazzo a Bagheria: in bici lungo la costa settentrionale della Sicilia

UNESCO
La Villa Romana del Casale di Piazza Armerina

La Villa Romana del Casale di Piazza Armerina

UNESCO
Necropolis of Pantalica

Siracusa, la Necropoli di Pantalica Patrimonio dell'Umanità

Enogastronomia
A Palermo, sua maestà il pane con la milza

A Palermo, sua maestà il pane con la milza

UNESCO
La Valle dei Templi di Agrigento, meraviglia archeologica in un contesto da sogno

La Valle dei Templi di Agrigento, meraviglia archeologica in un contesto da sogno

Enogastronomia
Cucina siciliana: l'estratto di pomodoro u strattu

Cucina siciliana: l'estratto di pomodoro u strattu

Natura
Il tramonto è il miglior momento per visitare il parco dell'Etna e sentire il cuore del vulcano

Il tramonto è il miglior momento per visitare il parco dell'Etna e sentire il cuore del vulcano

Ops! C'è stato un problema con la condivisione. Accetta i cookie di profilazione per condividere la pagina.