Salta il menu

Per le ultime informazioni sulle restrizioni di viaggio relative al COVID-19 in Italia. Fai click qui.

Magazine

Storia, tradizioni ed eventi per la Befana 2023

Pronti a scoprire l’Italia nel weekend dell’Epifania? Vi sveliamo la storia e le origini della Befana e tutti gli eventi in programma per l’Epifania all’insegna della tradizione italiana.

23 dicembre 2022

3 minuti

Dolci o carbone? Dipende da come vi siete comportati durante l’anno. Le festività natalizie in Italia chiudono al meglio con l’arrivo della Befana, la vecchietta più famosa del mondo che anche in questo 2023 sorvolerà l’Italia in sella alla sua scopa per riempire le calze appese nelle case di tutto il Paese. Scopriamo tutto quello che c’è da sapere sulla storia e le origini della Befana, il significato dell’Epifania e le tradizioni legate a questa figura così misteriosa e affascinante.

Se state pensando di visitare l’Italia nel weekend dell’Epifania, il 6 gennaio, preparatevi a scoprire un lato unico della tradizione italiana. Ecco tutti gli eventi per la Befana in programma, da nord a sud, per il 2023.

Significato dell’Epifania tra celebrazione cristiana e pagana

significato dell epifania

L'Epifania è una festa cristiana che celebra l'apparizione di Gesù Cristo al mondo, il momento in cui i tre Re Magi giunsero a Gerusalemme da Asia, Europa e Africa per adorare l'incarnazione di Dio. Per le chiese occidentali, questa occasione viene celebrata il 6 gennaio, 12 giorni esatti dopo il 25 dicembre, il giorno di Natale. L’etimologia di Epifania va ricercata nel greco antico, usata per indicare una manifestazione o un’apparizione divina.

Il significato pagano dell'Epifania, però, è legato ai riti propiziatori per l'agricoltura tra il X e il VI secolo a.C. e, tra l'antica Roma e il Medioevo, alle celebrazioni romane per il solstizio d'inverno che proseguivano per 12 giorni dopo il 25 dicembre, ciascun giorno era rappresentativo di uno dei 12 mesi dell'anno.

Origini e storia della Befana: come nasce la sua figura?

origine e storia della befana

Le origini della Befana, personaggio tipico del folclore italiano legato al periodo natalizio, partono da antichi riti propiziatori pagani che furono ereditati dai Romani. Nelle 12 notti che seguivano il Solstizio d'Inverno si credeva che figure femminili misteriose volassero sui campi a bordo di manici di scopa per propiziare i raccolti futuri.

Da queste figure, e con l'influenza della mitologia germanica e della simbologia cristiana dei Magi giunti a portare i doni al neonato Gesù, si è arrivati alla leggenda della Befana come viene celebrata oggi: un'anziana signora che nella notte tra il 5 e il 6 gennaio fa visita ai bambini per riempire di dolcetti o carbone le calze lasciate appese sul camino.

Tradizioni ed eventi per festeggiare il 6 gennaio

befana tradizioni e eventi

"L'Epifania tutte le feste porta via" è un detto che diventa realtà nelle spettacolari celebrazioni in Italia per quello che è a tutti gli effetti l'ultimo giorno delle feste natalizie.
A Venezia ogni anno si svolge la Regata della Befana che vede 50 persone vestite da Befana sfidarsi a colpi di remi nel Canal Grande, mentre a Verona per la Befana si dà fuoco ad un grande fantoccio durante la cerimonia del "rogo della vecia".

Nel Parco degli Acquedotti a Roma il 6 gennaio si svolge l'evento "Corri per la Befana", una gara competitiva di 10 chilometri, mentre a pochi passi da Castel Sant’Angelo a Piazza Navona potete assistere a una sfilata in costume.
In tante città italiane, da Cervia a Marina di Pisa, il 6 gennaio è il momento del tuffo della Befana: un bagno di gruppo in mare a cui tutti possono partecipare.
E se volete visitare la casa della Befana, il punto di riferimento sarà il centro storico di Urbania, in provincia di Pesaro e Urbino.

I dolci della Befana: quali sono le prelibatezze a lei dedicate?

dolci della befana

In Italia non c'è tradizione che non sia associata anche al cibo e l'arrivo della Befana non fa eccezione. I dolci per l'Epifania variano da regione a regione, ma state certi che ovunque troverete prelibatezze che potrete assaggiare solo in questo periodo dell'anno.

La Fugassa d'la befana, immancabile sulle tavole piemontesi, è una focaccia dolce arricchita con canditi e granella di zucchero. Semplice e deliziosa come lo sono anche i befanini, biscotti aromatizzati al rum che potete trovare in tutta la Toscana.

In Abruzzo per tutto il periodo natalizio potete fare scorpacciata di pepatelli, biscotti preparati con mandorle, miele e un pizzico di pepe, mentre se vi trovate in Salento non potete non assaggiare i purcidduzzi salentini, gnocchetti di pasta fritta che troverete in diverse varianti nelle regioni confinanti.

Ops! C'è stato un problema con la condivisione. Accetta i cookie di profilazione per condividere la pagina.