Salta il menu

Urbania

Panoramica

A spasso tra chiese, ponti e ceramiche

Attraversato dal fiume Metauro e circondato da dolci colline, il borgo marchigiano di Urbania racconta una lunga storia con i suoi splendidi edifici protetti da mura di cinta, vicoli e ponti. Il cuore del paese è il Palazzo Ducale voluto nel 400 dal duca di Urbino Federico II da Montefeltro. Oggi ospita un polo museale molto interessante.

A pochi passi si trova la Cattedrale di San Cristoforo Martire costruita su un’antica abbazia dell’VIII secolo. La cinquecentesca Chiesa di Santa Caterina oltre la sua facciata classicheggiante custodisce un interno riccamente decorato. Ma la vera chicca di Urbania è la Chiesa dei Morti costruita nel 1380. All’interno si trova una sala con 18 mummie. La vista più bella sulla città si avrà dal Ponte del Riscatto.

Urbania è nota anche per le sue ceramiche decorate, una tradizione che risale al Medioevo, quando la città si chiamava ancora Casteldurante. È celebre anche per il ritrovo annuale delle befane da tutto il mondo per la festa dell’Epifania, quando una Befana plana sulla città dalla Torre Campanaria alta 36 metri.

Poco fuori città si trovano la Villa del Barco, costruita nel 1465 come riserva di caccia dei duchi di Urbino, e il Bosco di Folletti all’interno dell’oasi faunistica di Monte Montiego. Le specialità locali da assaggiare sono il tartufo bianco, il crostolo e il bostrengo, un dolce a base di riso e noci.

Urbania

61049 Urbania PU, Italia

Ti potrebbe interessare

Natura
Il cuore accogliente degli Appennini: i 9 comuni delle Alte Marche

Il cuore accogliente degli Appennini: i 9 comuni delle Alte Marche

UNESCO
Urbino Il Centro Storico

Urbino Il Centro Storico

Arte e cultura
La Festa del Duca a Urbino è l’occasione giusta per respirare l’essenza delle Marche

La Festa del Duca a Urbino è l’occasione giusta per respirare l’essenza delle Marche

Folklore
Il carnevale di Fano: 3 ragioni per non perderlo

Il carnevale di Fano: 3 ragioni per non perderlo

Festività
Urbania, capitale d’Italia della Befana

Urbania, capitale d’Italia della Befana

Borghi
Gradara

Gradara

Mare
La Spiaggia di Mezzavalle e le sue 10 sorelle sulla Riviera del Conero

La Spiaggia di Mezzavalle e le sue 10 sorelle sulla Riviera del Conero

Enogastronomia
storie-delle-frattaglie

La regione Marche attraverso la pizza di Gabriele Bonci

Spiritualità
Santuario di Loreto

Il Santuario di Loreto

Divertimento
Frasassi Avventura-Marche

Frasassi Avventura, quante emozioni tra bosco e fiume nel cuore delle Marche

Cicloturismo
1323302795

In bicicletta tra le colline marchigiane

Mare
Nelle Marche, a Porto San Giorgio per un tuffo nelle tradizioni

Nelle Marche, a Porto San Giorgio per un tuffo nelle tradizioni

Sport
sport estremi marche

Sport estremi e attività all'aperto nelle Marche, il miglior posto dove scegliere di lavorare a settembre

Cicloturismo
1362182416

Pedalare nelle Marche: un itinerario dall’Appennino alla costa

Cicloturismo
114312304

In sella lungo la Riviera delle Palme

Cicloturismo
Le Marche su due ruote: dall’entroterra al mare

Le Marche su due ruote: dall’entroterra al mare

Città d'arte
Ascoli Piceno

Ascoli Piceno, città delle cento torri e del bien vivre

Ospitalità
migliori b e b nelle marche

I migliori B&B nelle Marche, dove riscoprire il ritmo lento dell'estate italiana

Natura
I paesaggi delle Marche

I paesaggi delle Marche

Enogastronomia
Le Marche, un territorio di prodotti sopraffini tutti da svelare

Le Marche, un territorio di prodotti sopraffini tutti da svelare

Ops! C'è stato un problema con la condivisione. Accetta i cookie di profilazione per condividere la pagina.