Salta il menu

Palazzo Chigi Piccolomini alla Postierla

Panoramica

Nel Palazzo, attribuito al Riccio, che rimase proprietà della famiglia Chigi fino al 1785, Giorgio Piccolomini Adami ne fu il proprietario nel 1919. Dopo vari passaggi, nel 1959 venne acquistato dallo Stato. Nei saloni e in alcune stanze dei due piani nobili, conservano la ricca decorazione a stucco e ad affresco, su indicazioni di Scipione Chigi, realizzata dai maestri Marcello Sparti e Bernardo Rantwick a partire dal 1573. Il soffitto del salone del primo piano è ornato da episodi del Vecchio Testamento, racchiusi entro complesse incorniciature rettangolari, circolari e miste. Nelle lunette che seguono, sono raffigurate altre scene bibliche, mentre nei pennacchi sono dipinte le dodici Sibille. Elia sul carro di fuoco, Isaia e Giobbe sono raffigurati sopra la porta e sopra la finestra. Nelle due grandi nicchie ai lati dell’ingresso al salone, si possono ammirare Sansone e Davide dipinti a figura intera. Il secondo piano è adornato con storie romane entro riquadri che corrono lungo il soffitto, mentre nelle stanze adiacenti al salone e alla sala maggiore, sono affrescate scene mitologiche. La cultura figurativa che si riflette nell’impresa richiama l’ambiente manieristico tosco-romano, la decorazione vasariana di Palazzo Vecchio e le Stanze Vaticane. Le tele sono state eseguite in seguito da un autore anonimo, ma con una complessa cultura accostabile ai risultati del Rantwick. Dal 6 ottobre 2020, sono riaperti al pubblico per la consultazione la Biblioteca e gli Archivi di Palazzo Chigi Piccolomini alla Postierla di Siena, che comprendono la Fototeca, l’Archivio generale, l’Archivio restauri e l’Archivio Brandi.

Palazzo Chigi Piccolomini alla Postierla
Via del Capitano, 1, 53100 Siena SI, Italia
Chiama +39057741246

Ti potrebbe interessare

Enogastronomia
Photo by: Thomas Williams and Meagen Collins

Le specialità DOP e IGP della Toscana

Tour e esperienze
Toscana in auto tra natura, arte e sapori unici

Toscana in auto tra natura, arte e sapori unici

Arte e cultura
Città d’arte, paesaggi da sogno e buon cibo: la Toscana è il sogno di ogni turista

Città d’arte, paesaggi da sogno e buon cibo: la Toscana è il sogno di ogni turista

UNESCO
Siena e il fascino discreto del suo centro storico

Siena e il fascino discreto del suo centro storico

Enogastronomia
Photo by: Flavia Cori

Street Food alla toscana

Cicloturismo
Siena e dintorni: due ruote, infinite emozioni

Siena e dintorni: due ruote, infinite emozioni

Cicloturismo
1600X1000_sterrati_strade_bianche_cardina_1.jpg

Tra borghi medievali e colline incantate: in bici lungo gli sterrati della Strade Bianche

Sport
Ciclisti in una tratto turistico della Toscana

Toscana, in bicicletta nel senese tra vini e acque termali

Spiritualità
La via Francigena toscana, dove il tempo sembra essersi fermato

La via Francigena toscana, dove il tempo sembra essersi fermato

Enogastronomia
Viaggio gourmet in Toscana alla scoperta della sua biodiversità

Viaggio gourmet in Toscana alla scoperta della sua biodiversità

UNESCO
San Gimignano, un viaggio nel fascino del Medioevo e nella magia della Natura

San Gimignano, un viaggio nel fascino del Medioevo e nella magia della Natura

UNESCO
Pienza, la città ideale di nome e di fatto

Pienza, la città ideale di nome e di fatto

Borghi
Montepulciano

Montepulciano

Siti storici
San Gimignano

San Gimignano, la città delle 14 torri

Relax e benessere
Bagno Vignoni

Le terme e la provincia di Siena

UNESCO
1175434156

Il centro storico di Firenze, tra i più belli al mondo

Natura
I paesaggi della Toscana

I paesaggi della Toscana

Festività
Il Palio di Siena, la manifestazione estiva più italiana che c’è

Il Palio di Siena, la manifestazione estiva più italiana che c’è

Spiritualità
Weekend in Val d'Orcia: 10 chiese e monasteri imperdibili

Weekend in Val d'Orcia: 10 chiese e monasteri imperdibili

UNESCO
177395107

Val d'Orcia, dolci colline tra vigneti e borghi medievali

Ops! C'è stato un problema con la condivisione. Accetta i cookie di profilazione per condividere la pagina.