Salta il menu

Museo Palazzo Branciforte

Panoramica

Nel 2012, grazie a un intervento di restauro di Gae Aulenti, Palazzo Branciforte ha riaperto le porte al pubblico, diventando sede della Fondazione Sicilia e anche centro espositivo per le collezioni storico-artistiche della stessa istituzione. Costruito nel XVI secolo, questo palazzo custodisce al piano terra raccolte di archeologia e maioliche, mentre al primo piano è possibile ammirare: collezioni di filatelia e numismatica, una grande biblioteca e alcune opere in bronzo. Una sala del palazzo è dedicata al "Grand Tour", con l’esposizione di disegni e libri pregiati che ripercorrono le tappe del fenomeno culturale dalla seconda metà del XVIII secolo fino alle prime decadi dell’Ottocento. Di grande suggestione sono anche gli spazi del Monte dei pegni di Santa Rosalia, con la particolare struttura lignea che occupa un’intera ala del palazzo. In questa area è possibile ammirare la collezione di pupi siciliani di Giacomo Cuticchio, che rappresenta una testimonianza dell’Opera dei Pupi siciliana, riconosciuta dall’UNESCO come patrimonio orale e immateriale dell’intera umanità. 

Orari

Lunedì
Chiuso
Martedì - Domenica
09:30 am-02:30 pm
Museo Palazzo Branciforte
Largo Gae Aulenti, 2, 90133 Palermo PA, Italia
Chiama +390917657621 Sito Web

Ti potrebbe interessare

UNESCO
Palermo arabo-normanna e le cattedrali di Cefalù e Monreale

Palermo arabo-normanna e le cattedrali di Cefalù e Monreale

Città d'arte
Cosa vedere a Palermo in due giorni

Cosa vedere a Palermo in due giorni

Enogastronomia
In Sicilia alla scoperta dei sigilli della biodiversità contadina

In Sicilia alla scoperta dei sigilli della biodiversità contadina

Città d'arte
Palermo, preziosa perla del sud dal ricco patrimonio culturale

Palermo, preziosa perla del sud dal ricco patrimonio culturale

Enogastronomia
A Palermo, sua maestà il pane con la milza

A Palermo, sua maestà il pane con la milza

Arte e cultura
Isola Bella, Taormina - Messina, Sicilia

Sicilia, isola dall'estate eterna, della cultura e dell'archeologia

Sport
Partecipanti alla maratona a Castelbuono

Giro Podistico di Castelbuono 2023, la maratonina dei 10 giri per la Festa di Sant'Anna, sua patrona

Borghi
castelbuono south working

A Castelbuono per scoprire l'essenza del south working in un borgo siciliano

UNESCO
Val di Noto, il Barocco

Val di Noto, il Barocco

Cicloturismo
1125981609

Da Milazzo a Bagheria: in bici lungo la costa settentrionale della Sicilia

UNESCO
La Villa Romana del Casale di Piazza Armerina

La Villa Romana del Casale di Piazza Armerina

Arte e cultura
Una giornata a Caltagirone

Una giornata a Caltagirone, tra le città UNESCO del Val di Noto, per imparare a fare una testa di moro

Arte e cultura
A Messina, in Piazza Duomo,  c'è il più grande e complesso orologio astronomico del mondo

A Messina, in Piazza Duomo, c'è il più grande e complesso orologio astronomico del mondo

Borghi
Castelmola

Castelmola, una finestra sul mare a due passi da Taormina

Siti storici
Le città barocche del Val di Noto: quando l’arte sposa la bellezza

Le città barocche del Val di Noto: quando l’arte sposa la bellezza

UNESCO
Necropolis of Pantalica

Siracusa, la Necropoli di Pantalica Patrimonio dell'Umanità

UNESCO
894433170

Monte Etna

Natura
Isola dei Conigli

Isola dei Conigli, la spiaggia più bella del mondo è a Lampedusa

Enogastronomia
storia del pistacchio

La regione Sicilia attraverso la pizza di Franco Pepe

Sostenibilità
porti turistici in sicilia

I porti turistici green della Sicilia: sostenibilità a marchio Bandiera Blu

Ops! C'è stato un problema con la condivisione. Accetta i cookie di profilazione per condividere la pagina.