Salta il menu

Paternò

Panoramica

Patria del barocco aragonese 

Situata nella parte orientale della Sicilia, a ridosso del vulcano Etna, Paternò è stata fondata attorno al II secolo a.C. Sotto il dominio aragonese è diventata possedimento della famiglia Moncada ed elevata a principato nel Cinquecento. Il suo centro di medie dimensioni ospita i più importanti monumenti tra cui il Palazzo di Città, sede del municipio, l’ex Palazzo Ciancio e Palazzo Moncada. Emblematici il Castello normanno, fatto erigere nel 1072, dalla cui terrazza lo sguardo spazia fino alla valle del Simeto, e la Torre dei Falconieri, costruita in età medievale come avamposto di guerra e dal XVII secolo utilizzata come torre campanaria della Chiesa della Madonna dell'Itria. 

Molti gli edifici religiosi barocchi, tra cui la Chiesa della SS. Annunziata, la Chiesa di Santa Barbara e il Santuario dedicato alla Madonna della Consolazione. Poco fuori città si trova la settecentesca Scalinata della Matrice, che collega la parte bassa e alta del centro abitato e rappresenta la principale porta d’accesso alla Chiesa di Santa Maria dell’Alto. Nella parte orientale si trova il Giardino Moncada, il più grande polmone verde della città. 

Nei dintorni di Paternò vi consigliamo una visita all'Oasi di Ponte Barca, un’area naturale protetta caratterizzata da isolette fluviali, acquitrini e canneti che attirano molti uccelli acquatici, e alle Salinelle di Paternò, un geosito dove potrete assistere ad alcuni interessanti fenomeni vulcanici. 

Paternò

95047 Paternò CT, Italia

Ti potrebbe interessare

Cicloturismo
1125981609

Da Milazzo a Bagheria: in bici lungo la costa settentrionale della Sicilia

UNESCO
894433170

Monte Etna

Arte e cultura
Isola Bella, Taormina - Messina, Sicilia

Sicilia, isola dall'estate eterna, della cultura e dell'archeologia

Sostenibilità
porti turistici in sicilia

I porti turistici green della Sicilia: sostenibilità a marchio Bandiera Blu

UNESCO
1224783848

Eolie, le sette isole dei vulcani nella Sicilia settentrionale

Natura
Tindari e la sua laguna

Tindari e la sua laguna

UNESCO
Val di Noto, il Barocco

Val di Noto, il Barocco

Arte e cultura
Una giornata a Caltagirone

Una giornata a Caltagirone, tra le città UNESCO del Val di Noto, per imparare a fare una testa di moro

Siti storici
Le città barocche del Val di Noto: quando l’arte sposa la bellezza

Le città barocche del Val di Noto: quando l’arte sposa la bellezza

Borghi
Castelmola

Castelmola, una finestra sul mare a due passi da Taormina

UNESCO
Necropolis of Pantalica

Siracusa, la Necropoli di Pantalica Patrimonio dell'Umanità

Sport
Climbing - San Vito lo Capo - Sicilia

In Sicilia, dove le falesie si tuffano in mare

Natura
Arance rosse di sicilia frutto

Arance rosse di Sicilia, più che un frutto una delizia

Cicloturismo
1387605316

Girotondo dell’Etna su due ruote

Enogastronomia
Pistacchio di Bronte

Il pistacchio di Bronte

Città d'arte
467663396

Catania, città del barocco dall’energia grintosa

Tour e esperienze
giro dell etna

Sul vulcano con il treno, ecco il giro dell'Etna in Ferrovia Circumetnea

Mare
In Sicilia, tour tra le spiagge da sogno

In Sicilia, tour tra le spiagge da sogno

Sport
Partecipanti alla maratona a Castelbuono

Giro Podistico di Castelbuono 2023, la maratonina dei 10 giri per la Festa di Sant'Anna, sua patrona

Borghi
castelbuono south working

A Castelbuono per scoprire l'essenza del south working in un borgo siciliano

Ops! C'è stato un problema con la condivisione. Accetta i cookie di profilazione per condividere la pagina.