Salta il menu

Antiquarium di Veleia e Area Archeologica

Panoramica

Nel II secolo a.C. con la conquista romana, nel cuore del territorio dei Veleates, una tribù ligure, fu fondato il municipium di Veleia sui resti di uno dei centri indigeni preesistenti. La città si sviluppò su un sistema di terrazze digradanti, e il foro fu edificato su un ripiano artificiale ottenuto grazie a un massiccio sbancamento. Lucio Licinio Prisco, un illustre magistrato locale, ne pavimentò le strade durante l’età di Augusto. Vi è anche un imponente ingresso che porta alla terrazza più bassa. Il complesso era delimitato da un portico su tre lati, su cui si affacciavano negozi e ambienti pubblici. Sul lato opposto si ergeva la basilica, che presentava dodici grandi statue in marmo di Luni, raffiguranti i membri della famiglia giulio-claudia, oggi conservate nel Museo Archeologico Nazionale di Parma. Nelle zone più alte erano presenti i resti dei quartieri abitativi e di un edificio termale. Veleia, dal 1760 patrimonio culturale della regione, è uno dei principali centri archeologici dell’Italia settentrionale, ed è divenuta di fama mondiale grazie al ritrovamento casuale nel 1747 dell’iscrizione bronzea della Tabula Alimentaria Traiana. L’Antiquarium, recentemente ristrutturato, espone reperti che documentano i principali eventi della storia di Veleia.

Antiquarium di Veleia e Area Archeologica
Località Rustigazzo, 29018 Lugagnano Val D'arda PC, Italia

Ti potrebbe interessare

Cicloturismo
Ravenna

Emilia Romagna, pedalando tra arte e cultura

Arte e cultura
I Farnese a Piacenza

I Farnese a Piacenza

Città d'arte
Modena: città d'arte, terra di motori e del gusto

Modena: città d'arte, terra di motori e del gusto

Musei e monumenti
Una sala del Museo Ferrari - Maranello, Emilia Romagna. Photo by: ENIT - Agenzia Nazionale del Turismo, licenza CC BY-NC-SA <https://creativecommons.org/licenses/by-nc-sa/4.0/deed.it>

Musei Ferrari: da Modena a Maranello, in viaggio con le “rosse”

Enogastronomia
Emilia, tutta la bontà del Prosciutto di Parma

Emilia, tutta la bontà del Prosciutto di Parma

Enogastronomia
Parma

Musei del cibo di Parma

Città d'arte
Ferrara

In viaggio a Ferrara, ore preziose a passeggio nella storia

Spiritualità
Emilia Romagna, la via Francigena si fa cultura

Emilia Romagna, la via Francigena si fa cultura

Città d'arte
Piazza Maggiore e Basilica di San Petronio - Bologna, Emilia-Romagna

Bologna: giovane, colta e generosa

Relax e benessere
Fughe di coppia nella Wellness Valley dell’Emilia Romagna

Fughe di coppia nella Wellness Valley dell’Emilia Romagna

Relax e benessere
Emilia Romagna, il patrimonio delle terme storiche

Emilia Romagna, il patrimonio delle terme storiche

Spiritualità
Berceto e il Passo della Cisa, ultima tappa emiliana sulla Via Francigena

Berceto e il Passo della Cisa, ultima tappa emiliana sulla Via Francigena

Natura
I paesaggi dell'Emilia Romagna

I paesaggi dell'Emilia Romagna

Enogastronomia
Emilia-Romagna, dove la gastronomia è un impero dei sensi

Emilia-Romagna, dove la gastronomia è un impero dei sensi

Enogastronomia
Photo by: Marco Fortini

Emilia Romagna: viaggio alla scoperta del tortello

Divertimento
motor valley

Adrenalina pura tra storia e passione nella Motor Valley

Musei e monumenti
Museo Enzo Ferrari

Museo Enzo Ferrari

Musei e monumenti
Silhouette di spalle di un uomo con delle cuffie che gioca con un videogame davanti a un grande schermo in una stanza scura

Bologna: Videogame Art Museum, un museo per “smanettoni”

Città d'arte
Parma, città del teatro, della musica e del cibo d’eccellenza

Parma, città del teatro, della musica e del cibo d’eccellenza

UNESCO
Ravenna con i suoi monumenti paleocristiani, perfetto mix di arte, cultura e divertimento

Ravenna con i suoi monumenti paleocristiani, perfetto mix di arte, cultura e divertimento

Ops! C'è stato un problema con la condivisione. Accetta i cookie di profilazione per condividere la pagina.