Salta il menu

Pinacoteca Nazionale Bologna

Panoramica

Raccolta di quadri dei maestri della pittura emiliana-romagnola

Alla fine del Settecento, l’arrivo delle truppe napoleoniche a Bologna ha portato alla chiusura di molti enti religiosi. Le numerose opere d'arte che questi custodivano furono poi donate all’Accademia Clementina, che si trovò costretta a cercare una sede più grande. Nel 1808, nell’ex complesso di Sant’Ignazio, è sorta così la Pinacoteca Nazionale di Bologna, allora quadreria dell’Accademia di Belle Arti.

Formata da trenta sale espositive, divise per periodi e correnti artistiche, la collezione del museo propone esempi della pittura emiliana al XIII al XVIII secolo, ma anche opere di artisti non bolognesi come Giotto, con il suo meraviglioso Polittico, Giorgio Vasari, Raffaello e Tintoretto. Impossibile scegliere la sala più bella, in quanto ognuna custodisce opere di inestimabile valore e interesse storico-culturale. 

Il piano superiore ospita il Gabinetto dei Disegni e delle Stampe, dove potrete richiedere di consultare migliaia di pezzi unici.

Pinacoteca Nazionale Bologna

Via delle Belle Arti, 56, 40126 Bologna BO, Italia

Chiama +39051.4211296 Sito Web

Ti potrebbe interessare

Città d'arte
Cosa vedere a Bologna in due giorni

Cosa vedere a Bologna in due giorni

Città d'arte
Piazza Maggiore e Basilica di San Petronio - Bologna, Emilia-Romagna

Bologna: giovane, colta e generosa

UNESCO
I Portici di Bologna, a passeggio nella storia

I Portici di Bologna, a passeggio nella storia

Natura
Cimone

6 tappe tra i segreti della natura bolognese

Arte e cultura
gite fuori porta a bologna

5 gite fuori porta a Bologna imperdibili in Erasmus

Natura
Bologna, i luoghi verdi da non perdere

Bologna, i luoghi verdi da non perdere

Natura
I paesaggi dell'Emilia Romagna

I paesaggi dell'Emilia Romagna

Enogastronomia
Esperienze enogastronomiche a Bologna e dintorni

Esperienze enogastronomiche a Bologna e dintorni

Enogastronomia
Mortadella

La mortadella di Bologna

Enogastronomia
Emilia-Romagna, dove la gastronomia è un impero dei sensi

Emilia-Romagna, dove la gastronomia è un impero dei sensi

Arte e cultura
Presepe della Marineria, Cesenatico - Emilia-Romagna

Emilia-Romagna, dove ospitalità, divertimento e buona cucina vi sedurranno

Relax e benessere
Fughe di coppia nella Wellness Valley dell’Emilia Romagna

Fughe di coppia nella Wellness Valley dell’Emilia Romagna

Enogastronomia
Cappellacci

Emilia Romagna, esperienze da vivere nella terra dei sapori

Divertimento
motor valley

Adrenalina pura tra storia e passione nella Motor Valley

Sport
Neve, sport e divertimento in Emilia Romagna: cosa fare, dove sciare

Neve, sport e divertimento in Emilia Romagna: cosa fare, dove sciare

Cicloturismo
L’Emilia Romagna in bici tra mare, entroterra e Sangiovese

L’Emilia Romagna in bici tra mare, entroterra e Sangiovese

Cicloturismo
Ravenna

Emilia Romagna, pedalando tra arte e cultura

Città d'arte
Modena: città d'arte, terra di motori e del gusto

Modena: città d'arte, terra di motori e del gusto

Musei e monumenti
Una sala del Museo Ferrari - Maranello, Emilia Romagna. Photo by: ENIT - Agenzia Nazionale del Turismo, licenza CC BY-NC-SA <https://creativecommons.org/licenses/by-nc-sa/4.0/deed.it>

Musei Ferrari: da Modena a Maranello, in viaggio con le “rosse”

Città d'arte
Rimini tra l’antica Roma e lo splendore del Rinascimento

Rimini tra l’antica Roma e lo splendore del Rinascimento

Ops! C'è stato un problema con la condivisione. Accetta i cookie di profilazione per condividere la pagina.