Salta il menu

Museo archeologico di Calatia Maddaloni

Panoramica

Il Museo Archeologico di Calatia, è ospitato nel Casino di Starza Penta, uno dei monumenti storici più famosi di Maddaloni. Fu feudo dei Carafa della Stadera dal 1465 e inaugurato nel 2003. La struttura, suddivisa su due piani, offre una panoramica dei reperti provenienti dalle necropoli di Calatia e dall’area cittadina, tra la fine dell’VIII secolo a.C. fino all’Età Tardo Romana.

Gli antichi ambienti privati e di rappresentanza, organizzati in "quarti", sono stati restaurati e adeguati alla modernità utilizzando delle nuove tecnologie. Pannelli in Braille, una libreria virtuale e una sala con schermi LCD e filmati didattici, consentono di effettuare una visita unica nel suo genere.

Anche la cappella settecentesca, con tre altari in marmo e volte a botte, decorata con stucchi bianchi e oro, è stata recuperata e allestita con attrezzature multimediali. Sul sito web del Museo è anche possibile effettuare un virtual tour per visitare a 360° tutti gli ambienti.

Le origini del Casino di Starza Penta risalgono al 1552 e nei secoli ha subito varie trasformazioni. Nel 1759, durante il regno di Carlo III di Borbone, l’edificio arrivò al massimo splendore, ospitando spesso il sovrano nelle sue frequenti battute di caccia. Nel 1850 venne requisito per ospitare un’armata di soldati e, nel 1939 fu espropriato e dato al Demanio Militare, poi dal 1993 al Demanio Storico Artistico.

Nel 2017, il Museo ha ricevuto una menzione speciale dalla giuria del Premio ICOM Italia per l’allestimento, le sale multimediali, la didattica e la passione.

Orari

Lunedì
09:00 am-08:00 pm
Martedì
Chiuso
Mercoledì - Domenica
09:00 am-08:00 pm
Museo archeologico di Calatia Maddaloni
Via Caudina, 353, 81024 Maddaloni CE, Italia
Chiama +390823200065 Sito Web

Ti potrebbe interessare

Tour e esperienze
reggia di caserta vista dall'alto

Napoli-Caserta, un viaggio da re

Spiritualità
Campania, una via Francigena ricca di storia

Campania, una via Francigena ricca di storia

UNESCO
La Reggia di Caserta, sontuoso trionfo del barocco italiano

La Reggia di Caserta, sontuoso trionfo del barocco italiano

Arte e cultura
Campania, mare da cartolina e sapori da capogiro

Campania, mare da cartolina e sapori da capogiro

Città d'arte
Castel dell'Ovo - Napoli, Campania

Napoli, incantevole città di mare e cultura

Città d'arte
Cosa vedere a Napoli in due giorni

Cosa vedere a Napoli in due giorni

Siti storici
Le catacombe di Napoli

Le catacombe di Napoli

Città d'arte
Procida, la cultura non isola

Procida, la cultura non isola

Borghi
Procida

Procida: l’isola incantata di case acquerello e mare turchese

UNESCO
614626686

Costiera Amalfitana, un ipnotico affaccio sul mare blu cobalto

UNESCO
L’incantevole centro storico di Napoli patrimonio mondiale UNESCO

L’incantevole centro storico di Napoli patrimonio mondiale UNESCO

UNESCO
Il Cilento, tra spiagge incontaminate, natura selvaggia e borghi accoglienti

Il Cilento, tra spiagge incontaminate, natura selvaggia e borghi accoglienti

UNESCO
941237456

Alla scoperta dell'Area archeologica di Pompei, Ercolano e Torre Annunziata

Isole
Procida, crocevia di esperienze per tutti i sensi

Procida, crocevia di esperienze per tutti i sensi

Sport
Tempio di Hera, Paestum

Campania, emozionanti voli panoramici sopra il parco archeologico di Paestum o sul Vesuvio

Enogastronomia
storia del pomodoro san marzano campania

La regione Campania attraverso la pizza di Gino Sorbillo

Natura
Parchi della Campania: il turismo sostenibile delle aree protette della regione

Parchi della Campania: il turismo sostenibile delle aree protette della regione

Spiritualità
san-cono-piazza-destination

Festa di San Cono

Montagna
Vista di Napoli e del Vesuvio dall'alto

In montagna partendo da Napoli: ecco dove andare

Siti storici
Bagni della Regina Giovanna

Ai Bagni della regina Giovanna per un tuffo in un angolo di paradiso

Ops! C'è stato un problema con la condivisione. Accetta i cookie di profilazione per condividere la pagina.