Salta il menu

Teatro Degli Illuminati

Panoramica

Nel 1666, l’Accademia letteraria di Città di Castello, devota a Sant’Illuminato, mise in piedi la costruzione del suo primo teatro in legno, utilizzato per un secolo prima di essere smantellato. Nel 1783, a seguito di un memoriale presentato al Popolo presso la Sacra Consulta di Roma, gli Accademici decisero di effettuare una ricostruzione in muratura. Dopo aver speso 885 scudi per i lavori, nel 1796 il teatro fu riaperto al pubblico con uno spettacolo di prosa intercalato da balli. Successivamente, nel 1861, venne restaurato e abbellito con stucchi e dorature da Giuseppe Bianchi, fiorentino, che dipinse anche il sipario. Gli scenari furono invece realizzati dal pittore perugino Vincenzo Baldini. Il teatro riaprì nel 1862 con la “Lucrezia Borgia” di Donizetti e “La Traviata” di Verdi. Da allora è stato restaurato più volte ed è oggi un edificio di grande eleganza e dotato di un’eccellente acustica, con quattro ordini di palchi (17 per ordine) e un loggione, creato nel 1887 insieme al dipinto sul soffitto della sala, opera del perugino Ulisse Ribustini.

Teatro Degli Illuminati
Via Fucci, 12, 06012 Città di Castello PG, Italia
Sito Web

Ti potrebbe interessare

Borghi
Città della Pieve

Città della Pieve, piccolo capolavoro medievale

Enogastronomia
Umbria, sulle orme del gusto

Umbria, sulle orme del gusto

Siti storici
PG Castiglione del Lago

Castiglione del Lago, un balcone sul Trasimeno

Natura
Castelluccio di Norcia

Umbria: il volo panoramico qui si fa in uno scenario incantevole di borghi, colline e prati in fiore

Tour e esperienze
gran tour umbria

Il Gran Tour dell'Umbria in bus e bici per scoprirne i segreti più nascosti

Spiritualità
La Festa dei Ceri di Gubbio

La Festa dei Ceri di Gubbio

Borghi
Il lago Trasimeno e i suoi borghi

Il lago Trasimeno e i suoi borghi

Festività
giostra di natale a gubbio

Cosa vedere a Gubbio a Natale per un itinerario da sogno

Cicloturismo
Ciclovia del Fiume Nera: pedalando tra boschi e cascate

Ciclovia del Fiume Nera: pedalando tra boschi e cascate

Natura
Parco del Monte Subasio: un’area naturale protetta e sacra

Parco del Monte Subasio: un’area naturale protetta e sacra

Enogastronomia
In Umbria, la cucina parla il linguaggio della natura

In Umbria, la cucina parla il linguaggio della natura

Cicloturismo
Pedalare in Umbria tra tesori artistici e paesaggistici

Pedalare in Umbria tra tesori artistici e paesaggistici

Città d'arte
Cosa vedere a Perugia in due giorni

Cosa vedere a Perugia in due giorni

Tour e esperienze
terrazze perugia

5 trekking urbani per vedere 5 terrazze panoramiche a Perugia

Città d'arte
Perugia

Perugia, un gioiello storico e artistico nel centro Italia

Divertimento
Todi Festival

Todi Festival

Spiritualità
Gubbio e la festa dei ceri

Gubbio e la festa dei ceri

Un itinerario per scoprire diavoli e demoni nell'arte umbra

Un itinerario per scoprire diavoli e demoni nell'arte umbra

UNESCO
Assisi, la città santuario dall'inestimabile patrimonio storico

Assisi, la città santuario dall'inestimabile patrimonio storico

Enogastronomia
Attijano vecchio de... gusto

Attijano vecchio de... gusto

Ops! C'è stato un problema con la condivisione. Accetta i cookie di profilazione per condividere la pagina.