Salta il menu

Tumulo di Montecalvario

Panoramica

Il Tumulo di Montecalvario, è situato sulle colline di Castellina in Chianti, che riportano di continuo impronte che fin dal settimo secolo Avanti Cristo sono simbolo del passaggio umano sul territorio.

Sulle colline troviamo un percorso che seguiva l’andamento naturale dello spartiacque. Esso veniva usato dalle città dell’Etruria marittima come mezzo di comunicazione. Le città principali erano: Spina (conosciuta come il più grande emporio dell’Adriatico), Roselle e Vetulonia ( che tramite il canale si mettevano in comunicazione con i mercati del Nord) e Vulci.

Il Tumulo di Montecalvario, misura un diametro di 53 centimetri. Esso prende il suo nome da un piccola chiesetta, edificata sulle colline. Il tumulo, è composto dalle camere principali con le cellette laterali e 4 tombe ipogee.

Già a partire dal sedicesimo secolo avanti Cristo, il tumulo si rese noto. Purtroppo, la maggior parte dei suoi corredi è stata manomessa dal corso del tempo, anche se nel 1915, fu riscoperto insieme ai suoi ornamenti in bronzo e ferro insieme a un carro da guerra e una testa di leone in pietra.

Questi resti recuperati, hanno permesso di datare il tumulo, collocandolo alla fine del settimo secolo Avanti Cristo. Percorrendo la strada che porta a San Donato, è possibile ammirare a nord la storica acropoli circondata dalle apposite mura che conserva uno storico pozzo ancora oggi perfettamente funzionante.

Orari

Lunedì - Sabato
Chiuso
Domenica
12:00 am
Tumulo di Montecalvario
SR 222 Chiantigiana, 17, 53011 Castellina in Chianti SI, Italia
Chiama +390577742090 Sito Web

Ti potrebbe interessare

Arte e cultura
La primavera svela la Toscana in tutto il suo splendore

La primavera svela la Toscana in tutto il suo splendore

Enogastronomia
Photo by: Thomas Williams and Meagen Collins

Le specialità DOP e IGP della Toscana

Sport
Ciclisti in una tratto turistico della Toscana

Toscana, in bicicletta nel senese tra vini e acque termali

Borghi
Montepulciano

Montepulciano

Spiritualità
La via Francigena toscana, dove il tempo sembra essersi fermato

La via Francigena toscana, dove il tempo sembra essersi fermato

UNESCO
Pienza, la città ideale di nome e di fatto

Pienza, la città ideale di nome e di fatto

UNESCO
San Gimignano, un viaggio nel fascino del Medioevo e nella magia della Natura

San Gimignano, un viaggio nel fascino del Medioevo e nella magia della Natura

Siti storici
San Gimignano

San Gimignano, la città delle 14 torri

Tour e esperienze
Toscana in auto tra natura, arte e sapori unici

Toscana in auto tra natura, arte e sapori unici

Enogastronomia
Viaggio gourmet in Toscana alla scoperta della sua biodiversità

Viaggio gourmet in Toscana alla scoperta della sua biodiversità

Arte e cultura
Città d’arte, paesaggi da sogno e buon cibo: la Toscana è il sogno di ogni turista

Città d’arte, paesaggi da sogno e buon cibo: la Toscana è il sogno di ogni turista

UNESCO
1175434156

Il centro storico di Firenze, tra i più belli al mondo

Natura
I paesaggi della Toscana

I paesaggi della Toscana

Spiritualità
Weekend in Val d'Orcia: 10 chiese e monasteri imperdibili

Weekend in Val d'Orcia: 10 chiese e monasteri imperdibili

Festività
Il Palio di Siena, la manifestazione estiva più italiana che c’è

Il Palio di Siena, la manifestazione estiva più italiana che c’è

Cicloturismo
Siena e dintorni: due ruote, infinite emozioni

Siena e dintorni: due ruote, infinite emozioni

Enogastronomia
Photo by: Flavia Cori

Street Food alla toscana

Cicloturismo
Photo by Alice Russolo

Toscana con vista: percorsi in bicicletta tra panorami mozzafiato

UNESCO
177395107

Val d'Orcia, dolci colline tra vigneti e borghi medievali

Festività
natale a montepulciano

Natale a Montepulciano, 5 mai più senza per un itinerario da sogno

Ops! C'è stato un problema con la condivisione. Accetta i cookie di profilazione per condividere la pagina.