Salta il menu

Forte di Fenestrelle

Panoramica

Sulla costa del monte Orsiera, a pochi metri dall’abitato di Fenestrelle e al centro della val Chisone, sorge quello che è considerato come il più possente e sviluppato sistema difensivo dell’arco alpino.

L’idea di presidiare il confine con una struttura di tali dimensioni si rese necessaria ai re piemontesi della dinastia Savoia a partire dal 1728, in un periodo in cui tumulti, rivoluzioni e guerre civili erano all’ordine del giorno in Francia; l’ultima aggiunta e modifica architettonica avvenne però con oltre un secolo di ritardo, nel 1850.

Il forte di Fenestrelle si snoda, con le sue muraglie e i suoi diversi corpi di fabbrica, lungo circa tre chilometri di estensione. Tre sono gli edifici principali, dai nomi altisonanti e minacciosi: S. Carlo, Tre Denti e Delle Valli, posti a diverse altezze sul crinale della montagna. Sono circa 600 i metri di dislivello che separano l’estremità più bassa da quella più alta del forte, unite tra loro da percorsi esterni e sotterranei, che salgono fino ai 1.783 metri di quota.

Visitare la più grande struttura di storia militare delle Alpi, simbolo dell’identità piemontese, lascerà un ricordo indelebile.

Orari

Lunedì
10:00 am-12:30 pm
02:30 pm-05:00 pm
Martedì - Mercoledì
Chiuso
Giovedì - Domenica
10:00 am-12:30 pm
02:30 pm-05:00 pm
Forte di Fenestrelle
Via del Forte, 10060 Fenestrelle TO, Italia
Chiama +39012183600 Sito Web

Ti potrebbe interessare

UNESCO
Torino e le sontuose residenze dei Savoia

Torino e le sontuose residenze dei Savoia

Arte e cultura
torino sostenibilita

Torino trasforma la sostenibilità in arte

Teatro
Teatro Regio - Torino, Piemonte

Il Teatro Regio di Torino: tesoro sabaudo dal design d’avanguardia

Cicloturismo
Torino a pedali, alla lenta scoperta di una città di charme

Torino a pedali, alla lenta scoperta di una città di charme

Arte e cultura
Reggia di Venaria Reale - Venaria Reale, Piemonte. Photo by: Dario Fusaro

Arte e natura nel giardino sabaudo: la Venaria Reale

Arte e cultura
Mole Antonelliana - Torino, Piemonte

Piemonte, la regione che non annoia mai tra natura e storia

UNESCO
Ivrea, la Città Industriale con l'attenzione al benessere cittadino

Ivrea, la Città Industriale con l'attenzione al benessere cittadino

Città d'arte
Cosa vedere a Torino in due giorni

Cosa vedere a Torino in due giorni

Enogastronomia
Cioccolato

Torino e la tradizione del cioccolato

Enogastronomia
storia delle nocciole

La regione Piemonte attraverso la pizza di Roberto Caporuscio

Montagna
La Val di Susa e i suoi paesi

La Val di Susa e i suoi paesi

Cicloturismo
Val di Susa - Piemonte

Piemonte su due ruote: il Bike Park di Sauze d’Oulx

Natura
I vigneti terrazzati di Carema: paesaggio unico e un vino imperdibile

I vigneti terrazzati di Carema: paesaggio unico e un vino imperdibile

Cicloturismo
Palazzina di Caccia di Stupinigi

Un percorso e mille mondi diversi. La meraviglia di attraversare il Piemonte in bicicletta

Montagna
Sulle Alpi Torinesi: Vialattea e Bardonecchia

Sulle Alpi Torinesi: Vialattea e Bardonecchia

Montagna
Montagne innevate vicino Torino

In montagna vicino a Torino: ecco dove andare

Divertimento
Bioparco Zoom: un'esperienza immersiva tra gli animali di Africa e Asia

Bioparco Zoom: un'esperienza immersiva tra gli animali di Africa e Asia

Cammini
Sentiero CAI Piemonte: Settimo Vittone – Montalto Dora

Sentiero CAI Piemonte: Settimo Vittone – Montalto Dora

Tour e esperienze
671925914

Piemonte, in cammino tra sacralità e natura

Natura
Inverno detox: mille modi per vivere la montagna in Piemonte

Inverno detox: mille modi per vivere la montagna in Piemonte

Ops! C'è stato un problema con la condivisione. Accetta i cookie di profilazione per condividere la pagina.