Salta il menu

Ecomuseo della Resistenza

Panoramica

L’Ecomuseo della Resistenza si concentra su un itinerario tematico che si estende attraverso ventotto tappe in Val Pellice, lungo un tragitto di circa 85 km che ripercorre le vie dei partigiani durante la Seconda Guerra Mondiale. L’Ecomuseo interessa quattro comuni: Bricherasio, Luserna San Giovanni, Torre Pellice e Angrogna. Nel comune di Bricherasio, nella località di San Michele, è stato ricavato un centro di documentazione al piano terra di una ex scuola, che ospita a sua volta al primo piano gli ’Amici di San Michele’ - un luogo di aggregazione in cui si possono conoscere i fenomeni della Resistenza e le specifiche vicessitudini dei partigiani della zona. Il comune di Luserna San Giovanni sta ultimando l’allestimento di un centro di interpretazione, mentre il comune di Torre Pellice è di interesse all’Ecomuseo dal momento in cui l’ex caserma Ribet è stata un punto strategico della milizia fascista: oggi vi è una sezione dedicata interamente alla Resistenza e un’altra sezione bibliotecaria, distaccata dalla prima, in vi sono oltre duemila libri, molti dei quali sono stati donati al pubblico dagli abitanti della zona.
Ecomuseo della Resistenza
Str. S. Michele, 22, 10060 San Michele TO, Italia
Chiama +393355793304 Sito Web

Ti potrebbe interessare

UNESCO
Torino e le sontuose residenze dei Savoia

Torino e le sontuose residenze dei Savoia

Cammini
Outdoor e natura 4 stagioni: il Piemonte è l’esperienza che non ti aspetti

Outdoor e natura 4 stagioni: il Piemonte è l’esperienza che non ti aspetti

Arte e cultura
torino sostenibilita

Torino trasforma la sostenibilità in arte

Teatro
Teatro Regio - Torino, Piemonte

Il Teatro Regio di Torino: tesoro sabaudo dal design d’avanguardia

Cicloturismo
Torino a pedali, alla lenta scoperta di una città di charme

Torino a pedali, alla lenta scoperta di una città di charme

Arte e cultura
Reggia di Venaria Reale - Venaria Reale, Piemonte. Photo by: Dario Fusaro

Arte e natura nel giardino sabaudo: la Venaria Reale

Arte e cultura
Mole Antonelliana - Torino, Piemonte

Piemonte, la regione che non annoia mai tra natura e storia

UNESCO
Ivrea, la Città Industriale con l'attenzione al benessere cittadino

Ivrea, la Città Industriale con l'attenzione al benessere cittadino

Città d'arte
Cosa vedere a Torino in due giorni

Cosa vedere a Torino in due giorni

Enogastronomia
Cioccolato

Torino e la tradizione del cioccolato

Enogastronomia
storia delle nocciole

La regione Piemonte attraverso la pizza di Roberto Caporuscio

Montagna
La Val di Susa e i suoi paesi

La Val di Susa e i suoi paesi

Cicloturismo
Val di Susa - Piemonte

Piemonte su due ruote: il Bike Park di Sauze d’Oulx

Natura
I vigneti terrazzati di Carema: paesaggio unico e un vino imperdibile

I vigneti terrazzati di Carema: paesaggio unico e un vino imperdibile

Cicloturismo
Palazzina di Caccia di Stupinigi

Un percorso e mille mondi diversi. La meraviglia di attraversare il Piemonte in bicicletta

Montagna
Sulle Alpi Torinesi: Vialattea e Bardonecchia

Sulle Alpi Torinesi: Vialattea e Bardonecchia

Montagna
Montagne innevate vicino Torino

In montagna vicino a Torino: ecco dove andare

Divertimento
Bioparco Zoom: un'esperienza immersiva tra gli animali di Africa e Asia

Bioparco Zoom: un'esperienza immersiva tra gli animali di Africa e Asia

Cammini
Sentiero CAI Piemonte: Settimo Vittone – Montalto Dora

Sentiero CAI Piemonte: Settimo Vittone – Montalto Dora

Natura
Inverno detox: mille modi per vivere la montagna in Piemonte

Inverno detox: mille modi per vivere la montagna in Piemonte

Ops! C'è stato un problema con la condivisione. Accetta i cookie di profilazione per condividere la pagina.