Salta il menu

Per le ultime informazioni sulle restrizioni di viaggio relative al COVID-19 in Italia. Fai click qui.

Enogastronomia

Picnic in vigna, i più belli e suggestivi d’Italia

La ricca tradizione enogastronomica è una delle attrattive dell’Italia. Uno dei tanti motivi per cui gli stessi italiani e turisti da ogni parte del mondo scelgono di trascorrere le proprie vacanze qui.

23 settembre 2022

4 minuti

È vero, a volte è sufficiente fare un giro in città per trovare prodotti tipici a chilometro zero, ma c’è un modo migliore per scoprire i sapori e gli odori delle regioni italiane: un bel picnic in vigna, all’ora di pranzo o a quella dell’aperitivo, seduti in relax tra i filari con suggestivi panorami da ammirare.

Da dove cominciare? Ve lo diciamo noi!

1. Picnic in vigna in Lombardia

Picnic in vigna in Lombardia

La Val Versa, attraversata dall'omonimo torrente nella provincia di Pavia, ci regala vini DOC e DOCG come la Barbera, la Bonarda, il Pinot nero e il Pinot Grigio. L’Azienda Agricola Manuelina vi permette di toccare con mano la passione e la dedizione per la vite e i suoi prodotti con un pranzo in vigna adatto a coppie, famiglie e bambini.
Non dovrete preoccuparvi di nulla: vi verrà consegnata una borsa termica con una selezione di prodotti da gustare in compagnia, oltre a un'ampia tovaglia da stendere, piatti, posate, tovaglioli e bicchieri per l’acqua. Il picnic in vigna è servito

Se volete scoprire i sapori della Franciacorta, dirigetevi nel casolare che ospita Franciacorta Country Lodges per due diverse esperienze di picnic in assoluto relax: in mezzo ai filari di un fantastico vigneto o all’ombra delle piante del Giardino delle Rose, rigorosamente con vista sulle vigne.

Tutto quello che vi serve vi verrà fornito in loco, dalla coperta su cui sedervi e apparecchiare ai ricchi cesti gastronomici con i prodotti del territorio come salumi, Grana Padano, torta salata, frittata, verdure grigliate e calici di Franciacorta Brut Castello di Bornato e Sebino Rosso Castello di Bornato.

2. Picnic in vigna in Veneto

Picnic in vigna in Veneto

Una coperta colorata sulla collina del Col de Luna, in provincia di Treviso, un cesto di prelibatezze locali e il panorama delle colline del Valdobbiadene. Sono questi gli ingredienti del picnic biologico organizzato dalla Vigna di Sarah.
Ogni box contiene un telo, una bottiglia di Conegliano Valdobbiadene Prosecco Superiore DOCG, pane e dolce fatti in casa oltre a un primo caldo o freddo con le verdure dell’orto biodinamico.

Per un’esperienza in grado di stupire gli amici o la famiglia lasciatevi accompagnare dal sommelier di Prosecco Hills per un picnic tra i filari delle verdi Colline del Prosecco.
Questa è una degustazione più orientata al vino: assaggiate il 1000 Note, il Checco 24 e il Tranquillo accompagnati da deliziosi stuzzichini a base di prodotti del territorio.

3. Picnic in vigna in Piemonte

Picnic in vigna in Piemonte

Rilassatevi tra le vigne Massucco, nel cuore del Roero, grazie ai cestini gastronomici preparati per voi dal ristorante Le vigne e il falò di Castagnito, in provincia di Cuneo. Voi dovete portare la coperta, tutto il resto vi verrà fornito sul posto.
Avrete la possibilità di scegliere tra diverse suggestive location: sotto una quercia circondata da una vigna di Nebbiolo d'Alba, il piccolo Ciabot dei partigiani e presso la Serra per godere di un fantastico incrocio di panorami sulle Langhe, il Roero e il Monferrato.

Avete sempre sognato un picnic tra le vigne del Monferrato? L'Azienda Vitivinicola Piana, in provincia di Asti, vi farà scoprire i prodotti astigiani con un aperitivo in vigna tra i filari di Barbera, Cortese, Brachetto, Dolcetto e Moscato.
Anche qui potete scegliere se accomodarvi in mezzo al prato vicino alla grande quercia o proprio tra i filari.

4. Picnic in vigna in Toscana

Picnic in vigna in Toscana

Non si può visitare la Toscana senza assaggiare il vino rosso Nobile di Montepulciano. Perché non rendere questa esperienza ancora più completa e autentica? A pochi passi da Siena, a Montepulciano, potete concedervi un picnic in vigna: le specialità gastronomiche della zona saranno accompagnate dai vini dell’azienda agricola. E non dimenticatevi di scattare foto da sogno!

Nel cuore del Chianti Classico vi aspetta la Tenuta Bibbiano per un'esperienza di un wine tasting tra i vigneti, accompagnati dalle prelibatezze di questa terra. Un vero aperitivo all'aria aperta con taglieri di salumi locali e quattro diversi Chianti da scoprire: Bibbiano, Bibbiano Riserva, Vigne di Montornello e Vigna del Capannino.

5. Picnic in vigna in Umbria

Picnic in vigna in Umbria

Che ne dite di un picnic sulle dolci colline che circondano il borgo umbro di Montefalco? Il vostro punto di riferimento è la tenuta Lungarotti, una villa rinascimentale che si armonizza perfettamente con il paesaggio circostante. Qui, dopo un tour della cantina, concedetevi un pranzo tra i filari grazie al cestino che vi viene fornito sul posto. Al suo interno trovate una bottiglia di vino Rosso di Torgiano DOC Rubesco o Bianco di Torgiano DOC Torre di Giano, 2 calici, assaggi genuini e tipici del territorio.

Alle porte di Assisi potete scoprire il vino e i sapori dell’Umbria con due diverse esperienze di picnic presso la Società agricola Saio: il classico picnic in vigna adatto come light lunch, e il picnic in Vigna Deluxe col classico menù e, in aggiunta, una lattina di olio extravergine di oliva Prime Olive e la tradizionale Porchetta di Costano.

6. Picnic in vigna in Puglia

Picnic in vigna in Puglia

Se siete alla ricerca di un picnic tra le vigne in Puglia, la Masseria Amastuola vi accontenterà da aprile a ottobre con un'esperienza all’ombra degli ulivi secolari tra prodotti gastronomici tipici pugliesi e i vini biologici Amastuola.

Nel cuore del Salento potete affidarvi alla Cantina Petrelli per un picnic con cestini davvero ricchi: 2 bottiglie di vino a scelta, un vasetto di peperoni sott'olio alla curcuma, paté di verdure, un pacchetto di friselline e un sacchetto di puccette miste. Quale modo migliore per innamorarsi del Salento?

Siete pronti a innamorarvi dell’Italia tra i vigneti più suggestivi a due passi da città d’arte ed esperienze indimenticabili?