Salta il menu

Museo S. Alfonso M. de Liguori - Pagani (SA)

Panoramica

Il Museo Alfonsiano, la Pinacoteca, l’Archivio della Provincia religiosa della Congregazione del SS. Redentore (Padri Redentoristi) e la Biblioteca, sono situati all’interno del grande complesso risalente al 1742, fondato da S. Alfonso Maria de’ Liguori e composto dalla Casa religiosa e dalla Basilica dedicata al Santo.

Inaugurato dall’allora Papa Giovanni Paolo II nel 1990, il Museo offre al visitatore l’opportunità di ripercorrere la vita di S. Alfonso Maria de’ Liguori: dalla gioventù alla vecchiaia, con oggetti ed opere, tra cui il celebre clavicembalo su cui compose il canto di Natale “Tu scendi dalle stelle”, il presepe in ceramica di Capodimonte e quadri di scuola napoletana del ’700.

Tra le testimonianze dell’impegno e del rigore morale del S. Alfonso Maria de’ Liguori, è doveroso sottolineare le vesti liturgiche, le lettere con la sua firma, i suoi libri, gli strumenti usati per punirsi, la sedia a due ruote e la maschera di cera con l’ultima impronta della sua faccia, esposti nella sua modesta cella lasciata così com’era rimasta.

Tra i 100 dipinti che ospita la Pinacoteca, ci sono numerosi ritratti di S. Alfonso Maria de’ Liguori, ma anche pregevoli opere del Rinascimento italiano e del ’500 fiammingo, come la “Madonna con il Bambino” di Decio Tramontano e l’“Annunciazione” e la “Madonna del Rosario” di Teodoro d’Errico. Sono presenti inoltre, esemplari artisti napoletani del XVIII secolo come la "Nascita della Vergine" e la "Nascita di S. Giovanni Battista", opera di Francesco Solimena e della sua scuola.

Museo S. Alfonso M. de Liguori - Pagani (SA)
Piazza Sant'Alfonso, 84016 Pagani SA, Italia
Chiama +39081916054

Ti potrebbe interessare

UNESCO
614626686

Costiera Amalfitana, un ipnotico affaccio sul mare blu cobalto

UNESCO
Il Cilento, tra spiagge incontaminate, natura selvaggia e borghi accoglienti

Il Cilento, tra spiagge incontaminate, natura selvaggia e borghi accoglienti

Natura
Parchi della Campania: il turismo sostenibile delle aree protette della regione

Parchi della Campania: il turismo sostenibile delle aree protette della regione

Mare
4 motivi per scegliere la costiera amalfitana d inverno

La Costiera Amalfitana d’inverno: 4 eccellenti motivi per sceglierla

Mare
A Punta Campanella ammaliati dalle sirene di Ulisse

A Punta Campanella ammaliati dalle sirene di Ulisse

Spiritualità
Festa di San Cono

Festa di San Cono

Spiritualità
Festa di San Donato di Auletta

Festa di San Donato di Auletta

Divertimento
Campania, Cilento in volo: tra cielo, terra e mare

Campania, Cilento in volo: tra cielo, terra e mare

Ospitalità
agriturismi green in campania

7 agriturismi in Campania per il perfetto connubio di ecosostenibilità e gusto

Sport
Tempio di Hera, Paestum

Campania, emozionanti voli panoramici sopra il parco archeologico di Paestum o sul Vesuvio

Città d'arte
Castel dell'Ovo - Napoli, Campania

Napoli, incantevole città di mare e cultura

Città d'arte
Cosa vedere a Napoli in due giorni

Cosa vedere a Napoli in due giorni

Siti storici
Le catacombe di Napoli

Le catacombe di Napoli

Spiritualità
Campania, una via Francigena ricca di storia

Campania, una via Francigena ricca di storia

Borghi
Procida

Procida: l’isola incantata di case acquerello e mare turchese

UNESCO
941237456

Alla scoperta dell'Area archeologica di Pompei, Ercolano e Torre Annunziata

Arte e cultura
Campania, mare da cartolina e sapori da capogiro

Campania, mare da cartolina e sapori da capogiro

Tour e esperienze
reggia di caserta vista dall'alto

Napoli-Caserta, un viaggio da re

UNESCO
La Reggia di Caserta, sontuoso trionfo del barocco italiano

La Reggia di Caserta, sontuoso trionfo del barocco italiano

UNESCO
L’incantevole centro storico di Napoli patrimonio mondiale UNESCO

L’incantevole centro storico di Napoli patrimonio mondiale UNESCO

Ops! C'è stato un problema con la condivisione. Accetta i cookie di profilazione per condividere la pagina.