Salta il menu

Museo civico d'arte contemporanea Umbro Apollonio

Panoramica

Nel 1981, con l’approvazione del Consiglio Comunale di San Martino di Lupari, si aprì Museo civico d’arte contemporanea Umbro Apollonio. Il merito maggiore va al circolo APL, agli assidui sforzi dell’artista e operatore culturale Edoer Agostini, e alla Biennale d’arte contemporanea da loro organizzata, che segnò l’inizio di una serie di iniziative volte a promuovere l’arte moderna. Queste riscossero un grande successo, tanto da ricevere il plauso di personalità di spicco come Giulio Carlo Argan e Bruno Munari.
Principalmente incentrato sul Neo-Costruttivismo, il Museo racchiude più di un centinaio di opere di artisti italiani e stranieri famosi. Dedicato a Umbro Apollonio, grande sostenitore di questa corrente artistica, che insegnò e divulgò le sue teorie come docente universitario e direttore della Biennale di Venezia, il Museo contiene le opere di Marina Apollonio, Antonio Asis, Alberto Biasi, Agostino Bonalumi, Ennio Chiggio, Hugo Demarco, Lia Drei, Colette Dupriez, Nato Frascà, Ferruccio Gard, H. Jorg Glattfelder, Franco Grignani, Edoardo Landi, Julio Le Parc, Estuardo Maldonado, Attilio Marcolli, Manfredo Massironi, Giuseppe Minoretti, Marcello Morandini, François Morellet, François Morisson, Bruno Munari, Pompeo Pianezzola, Salvador Presta, Piero Risari, H. Garçia Rossi, Paolo Scirpa, Aldo Schmidt, Victor Simonetti, Françisco Sobrino, Grazia Varisco, Shizuko Yoshikawa, Jean-Pierre Yvaral, Gaetano Kanizsa.
Museo civico d'arte contemporanea Umbro Apollonio
Largo Europa, 1, 35018 San Martino di Lupari PD, Italia
Chiama +390499440410

Ti potrebbe interessare

UNESCO
891465194

Venezia e la laguna, incanto da non credere

UNESCO
Giotto: Cacciata di Gioacchino dettaglio, Cappella degli Scrovegni, Padova

La Cappella degli Scrovegni, capolavoro di Giotto che ha rivoluzionato l’arte

Arte e cultura
Murano - Veneto

Il Veneto incanta, tra un immenso patrimonio artistico e storico e le sue eleganti città

Spiritualità
La Cappella degli Scrovegni

La Cappella degli Scrovegni

UNESCO
L'Orto Botanico di Padova, il più antico al mondo

L'Orto Botanico di Padova, il più antico al mondo

Spiritualità
Padova e il suo patrono

Padova e il suo patrono

Cicloturismo
tramonti veneto bicicletta

In Veneto in bici tra bellezze storiche e artistiche

Relax e benessere
Il weekend di benessere si fa alle Terme Euganee

Il weekend di benessere si fa alle Terme Euganee

Arte e cultura
vicenza-tra-ville-palladiane-e-luoghi-nascosti-hero

A Vicenza per scoprire le ville palladiane e altri luoghi nascosti

Arte e cultura
Caffè storici di Venezia

Caffè storici di Venezia

Arte e cultura
Venezia

Venezia, un museo a cielo aperto dalla tradizione millenaria.

Isole
10 isole di Venezia dove andare per godersi il fascino della laguna post lavoro

10 isole di Venezia dove andare per godersi il fascino della laguna post lavoro

Relax e benessere
Venezia fuori porta: natura, cultura, tradizione e buon cibo

Venezia fuori porta: natura, cultura, tradizione e buon cibo

Arte e cultura
Hotel Excelsior di Venezia

La storia dell'Hotel Excelsior di Venezia, cuore storico ed epicentro del Festival del Cinema

Città d'arte
Cosa vedere a Venezia in due giorni

Cosa vedere a Venezia in due giorni

Artigianato e design
478726614

Murano e l'arte del vetro

Città d'arte
933386488

Alla scoperta di Venezia, meta romantica che non teme confronti

UNESCO
610871156

Verona, città di cui innamorarsi in nome di Giulietta e Romeo

UNESCO
680115014

Vicenza, lo scrigno dei tesori del Palladio

Borghi
Lazise, Primo Comune libero d’Italia

Lazise, Primo Comune libero d’Italia

Ops! C'è stato un problema con la condivisione. Accetta i cookie di profilazione per condividere la pagina.