Salta il menu

Museo Nazionale Concordiese di Portogruaro

Panoramica

Il 28 ottobre 1888 fu aperta al pubblico la collezione del Museo Nazionale Concordiese, che comprende materiali quasi esclusivamente provenienti dalla colonia di Iulia Concordia. Gli oggetti sono stati ritrovati durante alcuni scavi archeologici, come anche grazie alle scoperte casuali dei "cavatori" di pietre oppure donati da parte di famiglie del luogo, come quella dei Muschietti.
Nel 1873 avvenne la prima importante scoperta a Est di Concordia, che l’avvocato Dario Bertolini ritenne di grande rilevanza. Istituì, così, un progetto di ampliamento degli scavi, da cui emerse una necropoli tardo antica denominata "sepolcreto dei Militi" in ragione del gran numero di iscrizioni ai soldati. Da lì iniziò una serie di ricerche e scavi che resultarono nella realizzazione della prima mappa della colonia. Grazie all’impegno di Bertolini, il Comune di Portogruaro acquisì un terreno del Seminario vescovile dove, nel 1885, venne posta la prima pietra dell’edificio destinato a diventare il Museo Nazionale Concordiese.
La sua architettura, a forma di basilica cristiana con tre navate, è un richiamo alla prima cristianità di Concordia. Il Museo nazionale Concordiese di Portogruaro conserva moltissime opere d’arte tra cui, una Madonna in trono con Bambino ricavata da un frammento di un’iscrizione romana; mosaici, steli funerarie, materiale epigrafico di vario tipo, monete, bronzi figurati, gemme, ornamenti in ambra, lucerne, altri oggetti di uso quotidiano e vetri, tra cui merita di essere menzionata la famosa coppa incisa di Daniele fra i leoni.

Orari

Lunedì - Sabato
08:30 am-07:30 pm
Domenica
08:30 am-01:30 pm
Museo Nazionale Concordiese di Portogruaro
Via Seminario, 26, 30026 Portogruaro VE, Italia
Chiama +39042172674 Sito Web

Ti potrebbe interessare

UNESCO
891465194

Venezia e la laguna, incanto da non credere

Arte e cultura
Caffè storici di Venezia

Caffè storici di Venezia

Arte e cultura
Venezia

Venezia, un museo a cielo aperto dalla tradizione millenaria.

Isole
10 isole di Venezia dove andare per godersi il fascino della laguna post lavoro

10 isole di Venezia dove andare per godersi il fascino della laguna post lavoro

Relax e benessere
Venezia fuori porta: natura, cultura, tradizione e buon cibo

Venezia fuori porta: natura, cultura, tradizione e buon cibo

Città d'arte
Cosa vedere a Venezia in due giorni

Cosa vedere a Venezia in due giorni

Artigianato e design
478726614

Murano e l'arte del vetro

Città d'arte
933386488

Alla scoperta di Venezia, meta romantica che non teme confronti

Divertimento
Curiosità, luoghi insoliti e tradizioni locali veneziane

Curiosità, luoghi insoliti e tradizioni locali veneziane

Musei e monumenti
L’arte di Venezia in un weekend. Musei, gallerie e luoghi espositivi da scoprire

L’arte di Venezia in un weekend. Musei, gallerie e luoghi espositivi da scoprire

Arte e cultura
Murano - Veneto

Il Veneto incanta, tra un immenso patrimonio artistico e storico e le sue eleganti città

Arte e cultura
Tutti gli spot più esclusivi dove vedere la Regata Storica di Venezia

Tutti gli spot più esclusivi dove vedere la Regata Storica di Venezia

Enogastronomia
Composizione di ricci con le castagne e una pannocchia di mais

Nel Trevigiano alla scoperta dei Marroni del Monfenera IGP

Musei e monumenti
Labirinto di Borges - Venezia

Il Labirinto Borges a Venezia, giardino ispirato alla letteratura

Natura
laguna venezia birdwatching pescaturismo

Laguna di Venezia, tra birdwatching e pescaturismo

Artigianato e design
Venezia tra moda, artigianato, shopping e aperitivi con vista

Venezia tra moda, artigianato, shopping e aperitivi con vista

Mare
Jesolo

Lido di Jesolo

Cicloturismo
tramonti veneto bicicletta

In Veneto in bici tra bellezze storiche e artistiche

Relax e benessere
Il weekend di benessere si fa alle Terme Euganee

Il weekend di benessere si fa alle Terme Euganee

Arte e cultura
vicenza-tra-ville-palladiane-e-luoghi-nascosti-hero

A Vicenza per scoprire le ville palladiane e altri luoghi nascosti

Ops! C'è stato un problema con la condivisione. Accetta i cookie di profilazione per condividere la pagina.