Salta il menu

Per le ultime informazioni sulle restrizioni di viaggio relative al COVID-19 in Italia. Fai click qui.

Alpe Lusia San Pellegrino

Panoramica

Alpe Lusia San Pellegrino: 100 chilometri di puro divertimento tra indimenticabili panorami

Sci di fondo tra i boschi, impianti di risalita moderni e super attrezzati, strutture ricettive adatte a tutte le tasche.
Il comprensorio sciistico Alpe Lusia San Pellegrino è un paradiso a portata di famiglia.

Due differenti ski area, entrambi piccoli gioielli nel panorama dolomitico tra Moena, Val di Fassa e il Passo San Pellegrino. Entrambe meta d’elezione per chi ama la montagna nella sua interezza.

 

Uno sguardo d’insieme

Alpe Lusia San Pellegrino è un comprensorio molto amato dai giovani che trovano nei suoi 100 chilometri di piste tutto quello che cercano.
Ai numeri della zona sciistica si aggiungono 23 impianti di risalita, 3 snowpark, piste per slittino e 30 chilometri per lo sci di fondo. Durante la stagione invernale, tra rifugi accoglienti e panorami da cartolina, si svolgono diversi eventi a tema, che richiamano turisti da ogni parte del mondo.

Per chi vuole sciare, il primo punto di riferimento è Moena, un paese trentino caratteristico, con un’importante tradizione ladina.
L’ospitalità locale e l’amore per l’enogastronomia sono quasi proverbiali.

 

Nel cuore della Ski Area

Basta spostarsi di pochi chilometri per raggiungere Alpe Lusia, con i suoi moderni impianti e le piste perfettamente tenute.
Esistono due modi per raggiungerla: il primo è sulla strada che unisce Moena e il Passo San Pellegrino; il secondo da Bellamonte, in Val di Fiemme.

I tracciati qui sono adatti a ogni esigenza e grado di preparazione, non mancano nemmeno le piste nere che scendono verso i Ronc: la Piavac, considerata particolarmente difficile, e la Fiamme Oro 1.
Per i piccoli è attivo un servizio di Baby Club con l’assistenza della Scuola Sci Moena Dolomiti.
E per chi desidera godersi l’aria di montagna con vista panoramica, i punti più spettacolari sono il gruppo del Catinaccio, il Sassolungo, il gruppo delle Pale di San Martino e il Latemar.

Il Passo San Pellegrino è più vasto e può contare su piste d’alta quota che raggiungono il Veneto e quelle più tecniche che passano da Col Margherita.

Sorge a metà strada tra Moena e Falcade a 1918 metri di altezza e sono disponibili diversi campi scuola e attività alternative come lo slittino e le passeggiate sui sentieri.

Qui si trovano anche itinerari freeride, con la nerissima La Volata, tra le ultime nate nel comprensorio e pronta a ospitare gare sempre più importanti.

 

E se non amate sciare, ecco un consiglio

C’è sempre un buon motivo per scoprire queste zone in buona parte incontaminate.
Oltre alle escursioni fuori pista, potrete optare per le ciaspole, le caratteristiche racchette da neve, per spostarvi e fare esercizio tra i paesaggi imbiancati.

Per non parlare dell’estate: le passeggiate sono splendide…

Recensioni
Recensioni
()
Alpe Lusia San Pellegrino

Str. Riccardo Löwy, 42, 38035 Moena TN, Italia

Chiama +390462573440

Ti potrebbe interessare

Esplora i dintorni

Nelle vicinanze