Salta il menu

Museo Nazionale delle Residenze Napoleoniche - Palazzina dei Mulini

Panoramica

La Palazzina dei Mulini, ex residenza ufficiale di Napoleone, è il luogo dove si trova il Museo Nazionale. Il primo restuaro dell’edificio, pensato per riportare la villa al suo antico splendore, è stato fatto in occasione del Bicentenario, nel 2014.

Eretta nel 1724 per volere del Gran Duca Gian Gastone de’Medici, originariamente non aveva l’aspetto che possiamo ammirare oggigiorno. Fu a causa delle esigenze di Napoleone che l’architetto livornese Paolo Bargigli, dovette riadattarla: sopraelevò di un piano il corpo centrale così da creare un salone per tenere delle feste.

L’accesso alla struttura avviene dal pianterreno, dove una galleria collega i vari ambienti dell’appartamento imperiale. La prima stanza che si incontra è il salone, seguita dalla biblioteca e dalla stanza da letto. Salendo la scala che conduce al salone delle feste - destinato in origine a Maria Luisa, ma abitato in seguito soltanto dalla sorella di Napoleone, Paolina - si possono raggiungere lo studio e la stanza dedicata ai valletti.
I complementi d’arredo originali, che l’Imperatore aveva fatto arrivare dalla residenza di Piombino di sua sorella Elisa Baciocchi, sono invece andati dispersi. Tuttavia, un progetto di recupero, ha ridato vita alle residente grazie all’inserimento di mobili dell’800, in stile impero. Essi sono stati in grado di ricreare l’atmosfera napoleonica nelle stanze della Villa dei Mulini.

All’interno della biblioteca è inoltre possibile osservare materiale maggiormente rilevante legato a Napoleone, come: i libri che l’Imperatore aveva portato con sé da Fontainebleau e quelli che gli furono dati dallo zio, il cardinale Fesch.

Infine il giardino, che si estende tra la Palazzina e il mare, è ornato da due bellissime statue: una Minerva che, secondo le credenze, risale all’antica Grecia, e una riproduzione della Galatea di Canova ( si narra che la sorella Paolina Burghese, fece da modella), la cui copia originale è ora custodita presso la Galleria Demidoff di San Martino.

Orari

Mercoledì, venerdì, sabato e domenica e festivi dalle ore 9:00 -13:30 con (ultimo ingresso ore 13:00)
lunedì e giovedì ore 14:00 - 18:30 (ultimo ingresso  ore 18:00).

Museo Nazionale delle Residenze Napoleoniche - Palazzina dei Mulini
Salita Napoleone, 1, 57037 Portoferraio LI, Italia
Chiama +390565915846 Sito Web

Ti potrebbe interessare

Tour e esperienze
Toscana in auto tra natura, arte e sapori unici

Toscana in auto tra natura, arte e sapori unici

Arte e cultura
Città d’arte, paesaggi da sogno e buon cibo: la Toscana è il sogno di ogni turista

Città d’arte, paesaggi da sogno e buon cibo: la Toscana è il sogno di ogni turista

Natura
Portoferraio - Isola d'Elba, Toscana

Il Parco nazionale dell’Arcipelago Toscano, un mare da favola

UNESCO
1175434156

Il centro storico di Firenze, tra i più belli al mondo

Natura
I paesaggi della Toscana

I paesaggi della Toscana

Sport
Ciclisti in una tratto turistico della Toscana

Toscana, in bicicletta nel senese tra vini e acque termali

Divertimento
Acquario Livorno - Photo by: Antonio Gravante / Shutterstock.com

L’acquario di Livorno, meraviglie del mare ed ecologia

Mare
Guida alle spiagge più inclusive della Toscana per un’estate italiana alla portata di tutti

Guida alle spiagge più inclusive della Toscana per un’estate italiana alla portata di tutti

Enogastronomia
Toscana, terra di vini e piatti eccellenti

Toscana, terra di vini e piatti eccellenti

Cicloturismo
Photo by Alice Russolo

Toscana con vista: percorsi in bicicletta tra panorami mozzafiato

Enogastronomia
5 cose da mangiare a Livorno: viaggio culinario nella città di Modigliani

5 cose da mangiare a Livorno: viaggio culinario nella città di Modigliani

Siti storici
San Gimignano

San Gimignano, la città delle 14 torri

Artigianato e design
Carrara: la perla marmorea

Carrara: la perla marmorea

Spiritualità
La via Francigena toscana, dove il tempo sembra essersi fermato

La via Francigena toscana, dove il tempo sembra essersi fermato

Enogastronomia
Viaggio gourmet in Toscana alla scoperta della sua biodiversità

Viaggio gourmet in Toscana alla scoperta della sua biodiversità

UNESCO
Le Ville dei Medici in Toscana

Le Ville dei Medici in Toscana

UNESCO
San Gimignano, un viaggio nel fascino del Medioevo e nella magia della Natura

San Gimignano, un viaggio nel fascino del Medioevo e nella magia della Natura

UNESCO
Pienza, la città ideale di nome e di fatto

Pienza, la città ideale di nome e di fatto

UNESCO
157437595

Montecatini Terme, storico centro termale in Toscana

Arte e cultura
Caffè storici di Firenze

Caffè storici di Firenze

Ops! C'è stato un problema con la condivisione. Accetta i cookie di profilazione per condividere la pagina.