Salta il menu

antico caffe 1855

Internazionale - €€€

Panoramica

Tutto ebbe inizio nel 1838, quando Lazzaro Canepa, originario di Lavagna (una località vicino a Genova), aprì un modesto ritrovo che chiamò col proprio nome. Nel 1855, il locale cambiò volto e nome diventando il prestigioso "Caffè Genovese", frequentato da artisti e dall'elite cittadina. Una vecchia fotografia mostra l'antico caffè di Cagliari, allora noto come Caffè Genovese. Nel primo Novecento, il locale rivisse sotto il segno dello stile Liberty, con appliques e specchi appesi alle pareti, sedie di stile Thonet, tavolini in ghisa e marmo bianco, due banconi in noce e una cancellata pregiata, forgiata dai detenuti della colonia penale di San Bartolomeo, che delimita ancora oggi la terrazza. Il fascino del locale è anche legato alle vicende che vi si sono svolte; qui Sibilla Aleramo attendeva il suo innamorato seduta ad un tavolo vicino al bancone, insieme a Grazia Deledda, Emilio Lussu, D.H. Lawrence, Gabriele D’Annunzio, Salvatore Quasimodo, Elio Vittoriani e Beniamino.

Servizi
icon-check
American Express
icon-check
Accesso disabili
icon-check
Apple Pay
icon-check
Bancomat
icon-check
Mastercard
icon-check
Tavoli all'aperto
icon-check
Wi-Fi
icon-check
Visa
Mostra altri servizi mitur_label_espandi
antico caffe 1855

PIAZZA COSTITUZIONE 10/11, 09100 CAGLIARI (CA)

Chiama 070658206 Sito Web
Operatore del settore
Sei il titolare dell'attività e vuoi aggiornare delle informazioni?
Città d'arte
Cagliari, una storia millenaria e una natura che sorprende

Cagliari, una storia millenaria e una natura che sorprende

Sport
Cagliari: tra verde e sport

Cagliari: tra verde e sport

Arte e cultura
cagliari

La vista migliore su Cagliari: 12 punti panoramici che regalano uno spettacolo imperdibile

UNESCO
Barumini e i suoi nuraghi, l’altro lato della Sardegna

Barumini e i suoi nuraghi, l’altro lato della Sardegna

Siti storici
La Sardegna archeologica

La Sardegna archeologica

Siti storici
La Sardegna degli antichi Romani, tra terme, anfiteatri e antiche colonie

La Sardegna degli antichi Romani, tra terme, anfiteatri e antiche colonie

Borghi
Infinite ragioni per trasferirsi in Sardegna: agevolazioni fiscali per vivere in un borgo

Infinite ragioni per trasferirsi in Sardegna: agevolazioni fiscali per vivere in un borgo

Mare
Dune di Porto Pino

Sardegna caraibica: le Spiagge e le Dune di Porto Pino

Arte e cultura
Poltu Quatu, Sardegna

Sardegna, terra di mare smeraldo, nuraghi e tradizioni millenarie

Enogastronomia
Profumo di pane e tradizioni: l’arte della panificazione in Sardegna

Profumo di pane e tradizioni: l’arte della panificazione in Sardegna

Enogastronomia
storia del pecorino sardo

La regione Sardegna attraverso la pizza di Gino Sorbillo

Enogastronomia
il pane carasau e la sardegna

Alla scoperta del simbolo della Sardegna: il pane carasau

Enogastronomia
Sardegna, paradiso di emozioni e di sapori del Mediterraneo

Sardegna, paradiso di emozioni e di sapori del Mediterraneo

Enogastronomia
Pecorino Sardo

Il pecorino sardo

Spiritualità
Il cammino delle 100 Torri in Sardegna, un'esperienza intensa alla ricerca di viste mozzafiato e spiritualità

Il cammino delle 100 Torri in Sardegna, un'esperienza intensa alla ricerca di viste mozzafiato e spiritualità

Sport
Free Cliber

Free Climbing in Sardegna

Sport
jogging in autunno sardegna

Jogging in autunno è la bellezza di correre fronte acqua: il segreto dello sport in Sardegna

Natura
Sardegna Wildlife

Sardegna Wildlife

Borghi
I Murales di Orgosolo

I Murales di Orgosolo

Tour e esperienze
Il Trenino Verde della Sardegna: la riscossa della lentezza

Il Trenino Verde della Sardegna: la riscossa della lentezza

Ops! C'è stato un problema con la condivisione. Accetta i cookie di profilazione per condividere la pagina.