Salta il menu

Provincia di Forlì-Cesena

Panoramica

Una provincia da scoprire, tra rocche medievali, vigneti e uliveti

La provincia di Forlì-Cesena è un’area di importante interesse artistico e culturale nel sud-est dell’Emilia Romagna. A Forlì visitate la Chiesa di San Mercuriale di gusto romanico e la Rocca di Ravaldino, conosciuta anche come la Rocca di Caterina Sforza perché da lei fatta costruire. Al momento si può ammirare la cittadella solo dall’esterno, mentre sono aperte e visitabili la Rocca dei Malatesta di Cesena, affacciata su Piazza del Popolo, e la Biblioteca Malatestiana con il suo ricco patrimonio documentario composto da libri, manoscritti e incunaboli.

Chiamata anche “la città dei tre Papi” perché qui vi ebbero i natali Pio VI, Pio VII e Benedetto XIII, Cesena vanta una campagna splendida tra vigneti e uliveti. Non a caso ogni anno, con l’arrivo della bella stagione, alcuni locali organizzano dei picnic nella natura, ideali per una gita fuori porta romantica o con gli amici. 

Tra i borghi più caratteristici della zona ci sono Bertinoro, anche detto il “Balcone di Romagna”, Rocca di Castrocaro, Predappio, cittadella legata alla memoria di Mussolini ma con un delizioso centro storico medievale, e Rocca San Casciano, un paesino molto piccolo e tutto raccolto attorno alla piazza principale. In occasione della suggestiva “Festa del Falò” di fine aprile, il borgo si anima con danze, carri, musica e, naturalmente, gli spettacolari fuochi.

Provincia di Forlì-Cesena

Provincia di Forlì-Cesena, Italia

Ti potrebbe interessare

Natura
I paesaggi dell'Emilia Romagna

I paesaggi dell'Emilia Romagna

Spiritualità
Ghetto ebraico in Romagna

Itinerario ebraico: in Romagna tra ghetti e sinagoghe

Enogastronomia
Cappellacci

Emilia Romagna, esperienze da vivere nella terra dei sapori

Relax e benessere
Emilia Romagna, il patrimonio delle terme storiche

Emilia Romagna, il patrimonio delle terme storiche

Relax e benessere
Castrocaro Terme, antica oasi di benessere e natura, tra Medioevo e Rinascimento

Castrocaro Terme, antica oasi di benessere e natura, tra Medioevo e Rinascimento

Enogastronomia
Olio Extravergine di Oliva Colline di Romagna DOP

Olio Extravergine di Oliva Colline di Romagna DOP

Natura
Cimone

6 tappe tra i segreti della natura bolognese

Sport
Sestola, terra di discesisti e scalatori in sella

Sestola, terra di discesisti e scalatori in sella

Sport
Neve, sport e divertimento in Emilia Romagna: cosa fare, dove sciare

Neve, sport e divertimento in Emilia Romagna: cosa fare, dove sciare

Natura
Bologna, i luoghi verdi da non perdere

Bologna, i luoghi verdi da non perdere

Cicloturismo
L’Emilia Romagna in bici tra mare, entroterra e Sangiovese

L’Emilia Romagna in bici tra mare, entroterra e Sangiovese

Cicloturismo
Ravenna

Emilia Romagna, pedalando tra arte e cultura

Città d'arte
Modena: città d'arte, terra di motori e del gusto

Modena: città d'arte, terra di motori e del gusto

Musei e monumenti
Una sala del Museo Ferrari - Maranello, Emilia Romagna. Photo by: ENIT - Agenzia Nazionale del Turismo, licenza CC BY-NC-SA <https://creativecommons.org/licenses/by-nc-sa/4.0/deed.it>

Musei Ferrari: da Modena a Maranello, in viaggio con le “rosse”

Città d'arte
Rimini tra l’antica Roma e lo splendore del Rinascimento

Rimini tra l’antica Roma e lo splendore del Rinascimento

Enogastronomia
Emilia, tutta la bontà del Prosciutto di Parma

Emilia, tutta la bontà del Prosciutto di Parma

Enogastronomia
Parma

Musei del cibo di Parma

UNESCO
Ravenna con i suoi monumenti paleocristiani, perfetto mix di arte, cultura e divertimento

Ravenna con i suoi monumenti paleocristiani, perfetto mix di arte, cultura e divertimento

Città d'arte
Ferrara

In viaggio a Ferrara, ore preziose a passeggio nella storia

Città d'arte
Cosa vedere a Bologna in due giorni

Cosa vedere a Bologna in due giorni

Ops! C'è stato un problema con la condivisione. Accetta i cookie di profilazione per condividere la pagina.