Salta il menu

Area Marina Protetta Parco Sommerso di Gaiola

Panoramica

Una città sommersa abitata dai pesci

È un parco archeologico sommerso e al tempo stesso un’area marina protetta: il Parco Sommerso di Gaiola unisce storia, cultura e natura. Il mare intorno ai due isolotti collegati da un esile ponte e noti come Gaiola custodisce una meraviglia da scoprire immergendosi o percorrendo la baia a bordo di una barca con fondo trasparente.

Il parco si estende dal borgo di Marechiaro alla Baia di Trentaremi, tra costoni rocciosi, falesie di tufo e macchia mediterranea. Questo luogo di rara bellezza ha incantato nei secoli molti popoli, a partire dai Romani. Dal I secolo a.C. l’aristocrazia romana costruì qui sontuose ville. La più importante era quella di Pausilypon edificata da Publio Vedio Pollione e poi diventata Villa Imperiale.

Una parte della villa è ancora visibile sulla terraferma, un’altra parte è sommersa, come altri resti della stessa epoca: ville marittime, cave di tufo, moli, peschiere e ninfei sono finiti sott’acqua a causa del fenomeno vulcanico del bradisismo che caratterizza questa area. Oggi tra le rovine di un’epoca lontana vagano saraghi, murene e donzelle, si nascondono polpi e crescono gorgonie riportando vita e colore tra antiche vestigia.

Orari

Lunedì - Domenica
09:00 am-01:00 pm
02:00 pm-06:00 pm
Area Marina Protetta Parco Sommerso di Gaiola

Discesa Gaiola, 80123 Napoli NA, Italia

Chiama +390812403235 Sito Web

Ti potrebbe interessare

Isole
Procida, crocevia di esperienze per tutti i sensi

Procida, crocevia di esperienze per tutti i sensi

UNESCO
941237456

Alla scoperta dell'Area archeologica di Pompei, Ercolano e Torre Annunziata

UNESCO
Il Cilento, tra spiagge incontaminate, natura selvaggia e borghi accoglienti

Il Cilento, tra spiagge incontaminate, natura selvaggia e borghi accoglienti

Sport
Tempio di Hera, Paestum

Campania, emozionanti voli panoramici sopra il parco archeologico di Paestum o sul Vesuvio

Città d'arte
Castel dell'Ovo - Napoli, Campania

Napoli, incantevole città di mare e cultura

Città d'arte
Cosa vedere a Napoli in due giorni

Cosa vedere a Napoli in due giorni

Siti storici
Le catacombe di Napoli

Le catacombe di Napoli

Tour e esperienze
reggia di caserta vista dall'alto

Napoli-Caserta, un viaggio da re

UNESCO
L’incantevole centro storico di Napoli patrimonio mondiale UNESCO

L’incantevole centro storico di Napoli patrimonio mondiale UNESCO

Borghi
Procida

Procida: l’isola incantata di case acquerello e mare turchese

Divertimento
Stazione zoologica Anton Dohrn, l’acquario del Mare Nostrum

Stazione zoologica Anton Dohrn, l’acquario del Mare Nostrum

Enogastronomia
In Campania, dove la cultura del cibo è uno stile di vita

In Campania, dove la cultura del cibo è uno stile di vita

Arte e cultura
Sesta Tappa del Giro d’Italia 2023: Napoli

Sesta Tappa del Giro d’Italia 2023: Napoli

Città d'arte
Itinerario di 10.000 passi per visitare il centro di Napoli

Itinerario di 10.000 passi per visitare il centro di Napoli

Enogastronomia
lo street food a napoli hero

Lo street food a Napoli è la quintessenza delle meraviglie per il palato

Isole
Capri, l’isola dei sogni

Capri, l’isola dei sogni

Natura
Parchi della Campania: il turismo sostenibile delle aree protette della regione

Parchi della Campania: il turismo sostenibile delle aree protette della regione

Isole
I sentieri di Ischia

I sentieri di Ischia

Natura
I paesaggi della Campania

I paesaggi della Campania

Arte e cultura
Campania, mare da cartolina e sapori da capogiro

Campania, mare da cartolina e sapori da capogiro

Ops! C'è stato un problema con la condivisione. Accetta i cookie di profilazione per condividere la pagina.