Salta il menu
Tour e esperienze
Abruzzo

Tour dell'Abruzzo in bus alla scoperta dei luoghi più insoliti

3 minuti

E se vi dicessimo che organizzare un tour dell’Abruzzo è un’ottima idea in qualsiasi stagione dell’anno? Lasciata la costa alle spalle, nell’Abruzzo dell’interno si estende un’area di bellezza selvaggia, un territorio aspro e di grande fascino che merita di essere esplorato.

Un tour in bus dell’Abruzzo saprà regalarvi momenti indimenticabili conducendovi in un viaggio esplorativo nella zona compresa tra il Parco della Majella e il Parco Nazionale d’Abruzzo, passando dall’Altopiano delle Cinque Miglia e da quello del Quarto Grande.

Vi troverete immersi in uno spaccato di natura che emana un’energia potente e incontrerete borghi montani dal fascino segreto. Roccaraso, Rivisondoli e Pescocostanzo sono solo alcuni dei luoghi in Abruzzo che meritano una sosta. Partiamo.

Abruzzo: la regione degli altipiani

abruzzo regione altipiani

Con un autobus a noleggio o in una formula di tour organizzato si parte alla volta dell’Altopiano delle Cinque Miglia, un’area di forte interesse paesaggistico nella parte meridionale della provincia de L’Aquila. Sono 9 chilometri in quota, tra i 1250 e i 1280 metri di altitudine. La strada che vi troverete a percorrere è una delle più belle della regione, un tempo via della transumanza, verde d’estate con i suoi pascoli, bianca negli inverni rigidi. Ammirerete spettacolari pareti strapiombanti e gole profonde, autentici prodigi geologici, e potreste avvistare con facilità un camoscio o un Orso Marsicano.

L’Altopiano delle Cinque Miglia si collega a sud-est a quello del Quarto Grande ed entrambi fanno parte dello spettacolare sistema di altipiani carsici noto come la Regione degli Altipiani Maggiori d'Abruzzo. Faggete, ruscelli e laghetti, fitte aree boschive compongono il panorama che vedrete scorrere dal finestrino del vostro autobus.

Viaggiando tra intimi borghi di montagna

Viaggiando tra intimi borghi di montagna

L’Altopiano delle Cinque Miglia comprende i comuni di Rocca Pia, Rivisondoli e Roccaraso, borghi segreti incastonati tra il Parco della Majella e il Parco Nazionale d’Abruzzo.
Roccaraso è proprio la porta dell’altipiano, a 1230 metri sul livello del mare. Da borgo agricolo quale era in passato è oggi attraente meta turistica in tutte le stagioni. Nei mesi più caldi offre relax e la possibilità di passeggiate, lunghi trekking o giri in bicicletta nei dintorni, mentre d’inverno qui si scia nel comprensorio sciistico dell’Alto Sangro di cui la cittadina fa parte. L’aria è limpida, ossigeno per la mente, piccole chiese antiche punteggiano il territorio.

In autobus raggiungerete Rivisondoli, un borgo più appartato. Di origine medievale e un tempo fortificato, merita una visita per il centro storico con strette viuzze e scalinate; ancora visibili sono alcune delle antiche porte che costituivano la fortificazione, come Porta Antonetta. Anche Rivisondoli è una località sciistica, con gli impianti sul Monte Pratello.

Piccolo comune di riferimento dell’Altopiano del Quarto Grande è Pescocostanzo, inserito nel circuito dei Borghi più belli d’Italia. Arroccato sulle pendici del Monte Calvario, parte della comunità dell’Alto Sangro e nascosto all’interno del Parco Nazionale della Majella, vanta un centro storico di grande interesse, con le sue chiese e i palazzi signorili, le stradine acciottolate dove si aprono le botteghe artigiane specializzate nella lavorazione artistica del ferro battuto, della filigrana e del merletto.
D’inverno si scia nel vicino comprensorio di Vallefura Pescocostanzo. Se vi recate qui con mezzi propri, una rete di autobus collega i tre borghi di Roccaraso, Rivisondoli e Pescocostanzo alle stazioni sciistiche.

Per saperne di più

tour abruzzo per saperne di piu

Sky Bus Pass è la rete di autobus che offre collegamenti tra i borghi dell’Alta Valle del Sangro e le stazioni sciistiche di riferimento, oltre che con molte città italiane e i principali aeroporti verso il Comprensorio Sciistico dell’Alto Sangro

Per il noleggio di Autobus Gran Turismo, piccoli bus oppure per viaggi organizzati in autobus: www.abruzzotouring.it.

Un tour tra Roccaraso, Rivisondoli e Pescocostanzo è proposto da Esitur. 

Ops! C'è stato un problema con la condivisione. Accetta i cookie di profilazione per condividere la pagina.