Salta il menu

Per le ultime informazioni sulle restrizioni di viaggio relative al COVID-19 in Italia. Fai click qui.

Relax & Benessere

Abruzzo

Terme di Caramanico, un concentrato di benessere e relax

Caramanico è un piccolo borgo di appena 2000 abitanti arroccato sulle pendici del Parco Nazionale della Majella, in provincia di Pescara, all’interno dell’Abruzzo. Il paesino è delizioso, ma a renderlo una meta irrinunciabile è lo storico complesso

15 settembre 2022

2 minuti

Nonostante la modesta altitudine (poco più di 600 metri), Caramanico è il centro principale della Comunità Montana della Majella e del Morrone, gli imponenti massicci montuosi che disegnano un panorama mozzafiato nei dintorni.
Collocato fra le valli dei fiumi Orta e Orfento, Caramanico è un vero e proprio centro benessere naturale: gode infatti di un territorio ricchissimo di acque sorgive dalle quali nascono molte altre fonti sia termali che potabili, perfette per l’imbottigliamento.

1. Una storia che risale al 1500

Il rapporto tra il paese di Caramanico e le sue terme affonda le radici nel passato: le prime discussioni sulle proprietà della sua acqua termale risalgono al lontano 1576. Nel corso di quell'anno, infatti, Padre Serafino Razzi annotò sul suo diario, per la prima volta, un appunto riguardo alla sorgente denominata “della Zolfanina”: secondo una leggenda del posto, bastava berne l’acqua per guarire da tante malattie, compresa la lebbra.

Il primo (rudimentale) stabilimento termale di Caramanico è stato costruito nel 1836, sostituito poi agli inizi del 900 dallo stabilimento attuale chiamato “la Salute”.

2. Proprietà benefiche per tutti

Generate dalle sorgenti solfuree e oligominerali proprie del territorio, le Terme di Caramanico offrono acque tra le più efficaci e terapeutiche d'Europa. 

Le tre sorgenti che alimentano Caramanico Terme e di cui possiamo godere i benefici sono:

  • le fonti “la Salute” (da cui deriva il nome dello stabilimento) e “Gisella”, acque minerali termali a elevato tenore di zolfo. Entrambe vantano proprietà antinfiammatorie per l’apparato respiratorio, osteoarticolare, digerente, dermatologico e sono molto efficaci per le patologie otorinolaringoiatriche:

  • La fonte “Pisciarello”, un’acqua oligominerale dal salutare effetto diuretico.

Lo stabilimento propone tanti efficaci programmi per la salute, dedicati sia agli adulti che ai bambini: 

  • cure inalatorie

  • irrigazioni

  • fangoterapia

  • balneoterapia

  • cura idropinica

  • fisiochinesiterapia

  • massoterapia

  • riabilitazione respiratoria.

Non mancano i trattamenti benessere per un relax profondo:

  • massaggi

  • bagno in piscina termale con lama d'acqua, idromassaggio, penisola con soffioni e nuoto controcorrente

  • sauna

  • bagno turco

  • estetica termale con trattamenti viso e corpo

  • palestra attrezzata.

È presente anche un reparto dedicato al benessere dei bambini: un parco giochi e divertenti attività all’aperto rendono le cure termali più divertenti. 

Il centro benessere dona agli ospiti un’occasione di relax in un contesto di forte impatto naturalistico, quello del meraviglioso Parco nazionale della Majella, mettendo a disposizione una serie di servizi esclusivi che trasformano ogni soggiorno in un'esperienza di benessere a 360 gradi.

3. Escursioni e borghi

Non solo trattamenti e cure termali, ma anche opportunità di scoperta in un contesto unico: è facile innamorarsi del borgo medievale di Caramanico Terme, immerso nella Valle dell’Orfento, con i suoi stretti vicoli su cui si affacciano le abitazioni con graziosi portali in pietra. 

Gli amanti delle escursioni possono esplorare le valli circostanti in autonomia o seguendo gli itinerari guidati che partono già a pochi passi dall'hotel.
Gli usi e costumi delle comunità agropastorali abruzzesi, con le loro particolarità, intrattengono e affascinano gli appassionati di folklore locale.