Salta il menu

Torre del Moro Orvieto

Panoramica

La torre del Moro, situata al centro di Orvieto, lungo il tracciato cittadino, divenne simbolo della rinnovata configurazione urbanistica della città alla fine del XIII secolo. Con le sue dimensioni imponenti, alta 47 metri, rivolte quasi perfettamente nei quattro punti cardinali, la torre era in grado di dominare visivamente l’esteso territorio dello Stato Orvietano. L’edificio, assieme al sottostante Palazzo Gualtiero e all’intera contrada, prese il nome da Raffaele di Sante, detto il Moro, nel XVI secolo.

Nel 1865, la vasca distributrice del nuovo acquedotto fu collocata all’altezza di diciotto metri e, in seguito ai lavori di restauro del 1866, l’orologio meccanico e due campane civiche furono installati. La più piccola, proveniva dalla torre di Sant’Andrea, mentre quella più grande dal Palazzo del Popolo. Nel corso dei decenni, la torre è stata proprietà della famiglia dei Della Terza, della Chiesa e sembra addirittura che vi abbia abitato Antonio da Sangallo. Recentemente restaurata, la torre è stata poi trasformata in un centro culturale.

Orari

Lunedì - Domenica
10:30 am-04:30 pm
Torre del Moro Orvieto
Corso Cavour, n° 87, 05018 Orvieto TR, Italia
Chiama +390763344567 Sito Web

Ti potrebbe interessare

Ops! C'è stato un problema con la condivisione. Accetta i cookie di profilazione per condividere la pagina.