Salta il menu

Per le ultime informazioni sulle restrizioni di viaggio relative al COVID-19 in Italia. Fai click qui.

Sport

Trentino

Parapendio in Trentino, adrenalina e brivido sul tetto d’Italia

“La vertigine non è paura di cadere, ma voglia di volare”.

26 luglio 2022

2 minuti

Così cantava Jovanotti in Mi fido di te e il Trentino è una delle regioni ideali in cui mettersi alla prova sul tema. Stiamo parlando del parapendio. Qui è possibile vivere l'ebbrezza di volare sopra laghi, valli, boschi e montagne, per poi tornate con i piedi per terra, planando dolcemente sui prati.

Fare parapendio in Trentino significa volare tra paesaggi di roccia come le Dolomiti di Brenta, valli alpine come la Val di Fassa e la Val di Fiemme, borghi di montagna e laghi alpini come il lago di Molveno e il lago di Levico.

Se fino a qualche tempo fa quest’esperienza era riservata agli esperti ora, grazie al parapendio biposto, anche se siete alle prime armi potete liberarvi in volo in totale sicurezza. Vi serve solo un buon paio di scarpe e vestiti caldi. Al resto ci pensa il pilota esperto che vi accompagna.

I luoghi del Trentino in cui provare il parapendio sono almeno cinque.

1. Il parapendio sulle Dolomiti di Brenta

Nella zona di Molveno potete scegliere tre punti di decollo per sorvolare le acque del lago di Molveno, le maestose creste delle Dolomiti di Brenta e gli scenari dell’Altopiano della Paganella.

Il volo in questo paradiso naturale è adatto a tutte le età, dagli 8 anni in su, e ha una durata di circa 15 minuti.

2. Il decollo da cima Panarotta

Grazie al club Volo Libero Trentino è possibile planare durante l’estate da Cima Panarotta per godere di un fantastico scenario sulle Dolomiti di Brenta e sulla Valsugana con i bellissimi laghi di Caldonazzo e Levico a sud.
In alternativa si può decollare da località Vetriolo Terme, a circa 1500 metri di quota. La zona di atterraggio è la stessa: i prati in località Barco di Levico.

3. Le pendici di Col Rodella e del Belvedere

Anche le vette del Col Rodella e del Belvedere sono luoghi di lancio perfetti per i vostri voli in parapendio in Trentino. Sotto ai vostri piedi troverete un mix di colori che vi lascerà senza fiato: il grigio delle maestose vette del gruppo delle Dolomiti, il verde della Val di Fassa e della Val di Fiemme, l’azzurro del cielo e il rosa del tramonto.

4. Il volo sopra il borgo di Bondone

Bondone è uno dei borghi più belli d’Italia e decollando da Malga Alpo o da località Casai avrete l’occasione unica di ammirarlo dall’alto e di godere di un punto di vista privilegiato sull'intera Valle del Chiese e sul bellissimo Lago d'Idro, sulle cui sponde può terminare il volo in tandem adatto anche ai bambini dai 9 anni in su.

5. In parapendio sulla Val Rendena

Durante l’estate, il Doss del Sabion, con i suoi 2100 metri di altezza, si trasforma nella terrazza naturale perfetta per il vostro lancio in parapendio. Potrete godere di una splendida vista sulle valli alpine, i prati di campagna e Madonna di Campiglio con le Dolomiti di Brenta ai vostri piedi.

Ti potrebbe interessare