Salta il menu

Per le ultime informazioni sulle restrizioni di viaggio relative al COVID-19 in Italia. Fai click qui.

Mura Veneziane

Panoramica

Dove fare una passeggiata romantica a Bergamo

Bergamo non sarebbe la stessa senza le sue imponenti Mura Veneziane: oltre sei km di tracciato, ancora ben conservati e restaurati tra il 1976 ed il 1984.

L’inestimabile valore artistico e culturale delle Mura è testimoniato anche dal loro riconoscimento come Patrimonio Mondiale dell’Umanità Unesco nel 2017 nel sito seriale transnazionale "Opere di difesa veneziane tra XVI e XVII secolo" che comprendono anche le fortificazioni di Veneto, Friuli Venezia Giulia, Croazia e Montenegro.

Vennero costruite a partire del 1561 dalla Repubblica di Venezia per arginare gli attacchi nemici, e si sono conservate pressoché intatte fino ai giorni nostri. Per realizzarle vennero demoliti oltre 250 edifici, di cui 8 religiosi, tra cui la cattedrale di Sant'Alessandro e il convento domenicano di Santo Stefano. Furono impiegati nella loro costruzione moltissimi operai, sotto la direzione di architetti veneziani e bergamaschi, a causa della vastità e dell’imponenza dell’edificazione.

Durante il fine settimana il perimetro interno diventa una grande isola pedonale della Città Alta. I punti di accesso più suggestivi sono le quattro porte monumentali, Sant'Agostino ad est, San Giacomo a sud, Sant'Alessandro a ovest, San Lorenzo a nord.

Recensioni
Recensioni
()
Mura Veneziane

Viale delle Mura, 24129 Bergamo BG, Italia

Chiama +390354595751 Sito Web

Ti potrebbe interessare

Esplora i dintorni

Nelle vicinanze