Salta il menu

Per le ultime informazioni sulle restrizioni di viaggio relative al COVID-19 in Italia. Fai click qui.

Magazine

Lombardia

Treno storico Iseo Express

Viaggiare a bordo di un treno d’epoca con direzione Lago d’Iseo è un’esperienza insolita per scoprire le bellezze della Lombardia.

28 luglio 2022

3 minuti

Viaggiare a bordo dell’Iseo Express è un’esperienza che vale la pena vivere. Da Brescia a Pisogne immersi nello splendido scenario della natura e del Lago d’Iseo, l’itinerario è una gita ideale da fare in giornata che offre ai visitatori tante attività, dalle escursioni a piedi, ai percorsi in bicicletta, alle gite in battello. Lasciati trasportare dal fascino di un’epoca passata e preparati a scoprire le bellezze della Lombardia.

Il treno storico Iseo Express parte da Brescia e arriva a Pisogne, sulla sponda nord-orientale dello splendido Lago d’Iseo. Con le sue carrozze Centoporte in stile anni 30’, la locomotiva a vapore attraversa l’entroterra lombardo offrendo ampi panorami fino ad incontrare la cornice del lago. Una volta a bordo abbassa il finestrino, goditi il ritmo slow di questo viaggio e ricorda che il treno compie delle fermate intermedie che passano per Castegnato, Bornato-Calino, Iseo con una sosta più lunga, Sulzano, Sale Marasino, Marone-Zone

Immagine panoramiche del lago di iseo dalla sponda di Pisogne

La partenza è intorno alle 9.30 del mattino e la tratta è di andata e ritorno in giornata con brevi tappe intermedie di cui una di 43 minuti a Iseo. Intorno alle 11.30 si arriva a Pisogne dove è possibile fare gite in battello, praticare sport acquatici, fare escursioni a piedi e attraversare percorsi naturalistici in mountain bike. Il treno permette di caricare a bordo la propria bicicletta, in altri casi potrai noleggiarla una volta arrivato a destinazione.

Il treno storico Iseo Express parte da Brescia e arriva a Pisogne, sulla sponda nord-orientale dello splendido Lago d’Iseo. Con le sue carrozze Centoporte in stile anni 30’, la locomotiva a vapore attraversa l’entroterra lombardo offrendo ampi panorami fino ad incontrare la cornice del lago. Una volta a bordo abbassa il finestrino, goditi il ritmo slow di questo viaggio e ricorda che il treno compie delle fermate intermedie che passano per Castegnato, Bornato-Calino, Iseo con una sosta più lunga, Sulzano, Sale Marasino, Marone-Zone.

Immagine della fermata del battello di Pisogne.

Pisogne offre ai suoi visitatori un’ampia scelta di esperienze da vivere in una giornata all’aria aperta. Puoi fare una gita sul battello verso Lovere, uno dei Borghi più Belli d'Italia e comune appartenente alla Biosfera Unesco Val Camonica Alto Sebino, oppure in estate, vale prendere la crociera dell’Alto Lago. Durante la navigazione approfitta della fermata e scendi a Monte Isola, anch’essa Borgo tra i Più Belli d’Italia. L’isola è caratterizzata dall’assenza di auto, ci si sposta a piedi, in bicicletta o motorino. Puoi noleggiare una bicicletta e fare il giro dell’isola lungo strade attorniate da oliveti con scorci panoramici sulle isole di Loreto e San Pietro. Non puoi lasciare Monte Isola senza aver visto il Santuario della Madonna della Ceriola, a 600mt di altitudine: è il punto più panoramico con vista sul lago e sulla Franciacorta. 

Per chi ama la bicicletta sono a disposizione due percorsi ciclabili: la ciclovia dell’Oglio e la pista ciclopedonale Vello -Toline, mentre gli amanti del trekking e dei paesaggi verdi possono percorrere in parte o per intero il sentiero della Toline-Trentapassi: con un dislivello di 1000 mt lo si attraversa in circa 3 ore. In alternativa si può scegliere il percorso panoramico tra i boschi della Antica Strada Valeriana, lungo complessivamente 25 km.

Il treno storico Iseo Express riparte intorno alle 17:20 per rientrare a Brescia alle 18:30 circa. Che tu abbia scelto una gita sul battello, un’escursione panoramica oppure un giro in bicicletta probabilmente sarai stanco, lasciati cullare dall’andamento lento del treno, goditi il paesaggio circostante e prova immaginare com’era il mondo negli anni 30’.