Salta il menu

Per le ultime informazioni sulle restrizioni di viaggio relative al COVID-19 in Italia. Fai click qui.

Idea Viaggio

Carnet Smart Worker e gli altri servizi per viaggiare in treno pochi giorni in un mese, risparmiando

07 settembre 2022

2 minuti

Nata come offerta per favorire gli spostamenti in smart working e i viaggi brevi, è ancora un’opportunità valida per chi si sposta in Italia in treno solo pochi giorni in un mese. Si chiama Carnet Smart Worker e la offrono sia Trenitalia sia Italo garantendovi di viaggiare con biglietti scontati.
Ecco come funzionano il carnet Frecciarossa e le altre possibilità per viaggiare in treno in Italia.

1. Il Carnet di Trenitalia per risparmiare sulle Frecce

Il carnet biglietti di Trenitalia offre la possibilità di acquistare un carnet di biglietti scontati per viaggiare sulle Frecce risparmiando più del 60% sul prezzo del biglietto singolo. Il Carnet Smart comprende 10 viaggi in 30 giorni utilizzabili dal lunedì al venerdì su Frecciarossa e Frecciargento.

Con questa offerta prima della partenza i cambi sono illimitati ma si può cambiare idea anche fino a un’ora dopo l’orario di partenza. Le tratte su cui si può utilizzare il carnet collegano le città di Milano, Torino, Bologna, Brescia, Firenze, Roma, Napoli, Salerno, Caserta e Benevento.

2. Le altre offerte di Trenitalia per risparmiare in treno

Trenitalia ha previsto anche offerte per il weekend. Se si viaggia in Intercity giorno con un biglietto di andata e ritorno nello stesso fine settimana si ha diritto a uno sconto del 40% sul biglietto intero. C’è anche l’opzione You&Me che offre uno sconto tra il 20% e il 50% viaggiando in due su tutti i treni nazionali con l’esclusione dei regionali.

3. Risparmiare viaggiando: come funziona Italo Carnet Smart Worker

Prima le cose importanti: gli sconti superano il 55% sul prezzo base. Un’offerta allettante, no? Acquistando un carnet da 10 o 20 viaggi si ha diritto a una notevole riduzione sul prezzo del viaggio singolo. È perfetto quando si prevede di spostarsi regolarmente tra due località.

I carnet di Italo permettono di modificare i singoli viaggi senza limiti e sempre gratis fino a 3 minuti prima della partenza e si possono usare dal lunedì al venerdì esclusi weekend, festivi e prefestivi. Quando si deve prenotare un viaggio, online o in biglietteria, basta pagare con il carnet.

Le tratte disponibili sono tantissime e collegano città come Roma e Milano ma anche Torino, Firenze, Bologna, Caserta, Padova, Venezia, Napoli, Salerno, Peschiera e altre ancora. I prezzi della singola corsa acquistando un carnet vanno da 4,45 euro a 19,90: praticamente si viaggia low cost sull’alta velocità.

4. Quale carnet conviene acquistare?

I Carnet Smart Worker Special sono disponibili in formato da 10 e da 20 viaggi da effettuare in 30 giorni con sconti fino all’80% e sono perfetti per chi si sposta spesso per lavoro. I Carnet Smart Worker Standard includono invece 10 viaggi da fruire in 180 giorni. Lo sconto in questo caso supera il 50% ma c’è più tempo per utilizzarli.

In entrambi i casi potete modificare l’orario di partenza ogni volta che volete, anche pochi minuti prima di salire a bordo. Il biglietto si può cambiare sul sito, sull’app o in stazione. E se si acquista il carnet in Ambiente Smart o in Prima si accumulano anche i punti Italo Più.

 

Vale la pena approfittarne per i prossimi spostamenti, no?