Salta il menu

Chiesa San Giovanni in Monte

Panoramica

Il museo parrocchiale, di piccole dimensioni, si trova all’interno della sacrestia della chiesa di San Giovanni in Monte Oliveto e nell’ufficio parrocchiale contiguo. Esso custodisce importanti arredi sacri, suppellettili antiche, reliquiari, oggetti di avorio, vetro e ceramica, nonché diversi dipinti e sculture che vanno dal Trecento al Settecento. Di grande preziosità sono i reliquiari di Santa Cecilia (in filigrana d’argento, del XIV secolo), di San Giovanni (in rame dorato, del 1413), di Santa Maria Egiziaca (in rame e ottone dorati, del 1444) e di San Petronio (in argento cesellato, che racchiude il braccio del Santo Vescovo di Bologna). Inoltre, sono conservati un piccolo affresco strappato attribuito a Vitale da Bologna, due piccoli dipinti su rame presumibilmente eseguiti da Agostino Carracci, un piccolo presepe del Mazza (XVII secolo) e due sculture in terracotta raffiguranti San Giuseppe e il Bambino Gesù di Ubaldo Gandolfi. Si rilevano, inoltre, per la loro notevole importanza, la coppa emisferica bizantina del XII secolo, il Pallione parrocchiale, due Agnus Dei dei Papi Bonifacio IX (1389-1404) e Gregorio XII (1406-1409) e piccole medaglie di cera benedetta, che sono tra le più antiche conosciute.
Chiesa San Giovanni in Monte
Piazza S. Giovanni in Monte, 3, 40124 Bologna BO, Italia
Chiama +39051263894

Ti potrebbe interessare

Città d'arte
Piazza Maggiore e Basilica di San Petronio - Bologna, Emilia-Romagna

Bologna: giovane, colta e generosa

Musei e monumenti
Silhouette di spalle di un uomo con delle cuffie che gioca con un videogame davanti a un grande schermo in una stanza scura

Bologna: Videogame Art Museum, un museo per “smanettoni”

Città d'arte
Cosa vedere a Bologna in due giorni

Cosa vedere a Bologna in due giorni

UNESCO
I Portici di Bologna, a passeggio nella storia

I Portici di Bologna, a passeggio nella storia

Città d'arte
Modena: città d'arte, terra di motori e del gusto

Modena: città d'arte, terra di motori e del gusto

Natura
Cimone

6 tappe tra i segreti della natura bolognese

Arte e cultura
gite fuori porta a bologna

5 gite fuori porta a Bologna imperdibili in Erasmus

Natura
Bologna, i luoghi verdi da non perdere

Bologna, i luoghi verdi da non perdere

Natura
I paesaggi dell'Emilia Romagna

I paesaggi dell'Emilia Romagna

Enogastronomia
Esperienze enogastronomiche a Bologna e dintorni

Esperienze enogastronomiche a Bologna e dintorni

Enogastronomia
Emilia-Romagna, dove la gastronomia è un impero dei sensi

Emilia-Romagna, dove la gastronomia è un impero dei sensi

Enogastronomia
Mortadella

La mortadella di Bologna

Divertimento
motor valley

Adrenalina pura tra storia e passione nella Motor Valley

Arte e cultura
Presepe della Marineria, Cesenatico - Emilia-Romagna

Emilia-Romagna, dove ospitalità, divertimento e buona cucina vi sedurranno

Arte e cultura
Cento: piccola capitale di confine

Cento: piccola capitale di confine

Musei e monumenti
Una sala del Museo Ferrari - Maranello, Emilia Romagna. Photo by: ENIT - Agenzia Nazionale del Turismo, licenza CC BY-NC-SA <https://creativecommons.org/licenses/by-nc-sa/4.0/deed.it>

Musei Ferrari: da Modena a Maranello, in viaggio con le “rosse”

Enogastronomia
Emilia, tutta la bontà del Prosciutto di Parma

Emilia, tutta la bontà del Prosciutto di Parma

Enogastronomia
Parma

Musei del cibo di Parma

Città d'arte
Ferrara

In viaggio a Ferrara, ore preziose a passeggio nella storia

Spiritualità
Emilia Romagna, la via Francigena si fa cultura

Emilia Romagna, la via Francigena si fa cultura

Ops! C'è stato un problema con la condivisione. Accetta i cookie di profilazione per condividere la pagina.