Salta il menu

Museo Campano Capua

Panoramica

Il Museo provinciale campano di proprietà della Provincia di Caserta, fu fondato nel 1870 dal grande archeologo, storico e paleografo Gabriele Iannelli. Amedeo Maiuri lo considerò "il più significativo della civiltà italica della Campania". Si trova nel quattrocentesco Palazzo Antignano, sofisticato esempio di architettura civile catalana. La costruzione originaria risalirebbe al IX secolo, epoca della fondazione della Capua longobarda. Il "Regesto della Cancelleria Aragonese", riporta che Alfonso I d’Aragona nel 1453 " ratifica e conferma a Francesco Antignano la licenza di costruire una lamia vicino alle pareti del sedile chiamato degli Antignano in Capua".
All’interno del museo sono conservate preziose collezioni archeologiche, medievali e moderne: la collezione delle Mater Matutae, statue votive in tufo dagli esemplari del VII al I secolo a.C; una ricca varietà di vasi di diverse epoche, dai protostorici della civiltà del ferro, a quelli etruschi di bucchero, ai protocorinzi, corinzi e attici del V secolo a.C.; terrecotte architettoniche, votive e figurate, tra cui le Tanagrine, figurine femminili del periodo ellenistico; bronzi, monete, medaglie; epigrafi dell’agro campano; mosaici provenienti da S. Angelo in Formis e da Nola; sculture, anche di pregiatissima fattura e tele di vari soggetti e dimensioni.
Da notare anche la Sala Borbone con i ritratti della Casa Reale di Napoli; la Sala Liani, dedicata al pittore Francesco Liani; la Sala Savoia con i ritratti della Famiglia Reale di Savoia.
Di rilevante importanza l’Archivio Storico con documenti sulla vita della zona e la Biblioteca con oltre 70.000 volumi a stampa oltre a preziosi manoscritti.

Orari

Lunedì
Chiuso
Martedì - Venerdì
09:00 am-05:30 pm
Sabato - Domenica
09:00 am-01:00 pm
Museo Campano Capua
Via Roma, 68, 81043 Capua CE, Italia
Sito Web

Ti potrebbe interessare

Tour e esperienze
reggia di caserta vista dall'alto

Napoli-Caserta, un viaggio da re

Spiritualità
Campania, una via Francigena ricca di storia

Campania, una via Francigena ricca di storia

UNESCO
La Reggia di Caserta, sontuoso trionfo del barocco italiano

La Reggia di Caserta, sontuoso trionfo del barocco italiano

Arte e cultura
Campania, mare da cartolina e sapori da capogiro

Campania, mare da cartolina e sapori da capogiro

Città d'arte
Castel dell'Ovo - Napoli, Campania

Napoli, incantevole città di mare e cultura

Città d'arte
Cosa vedere a Napoli in due giorni

Cosa vedere a Napoli in due giorni

Siti storici
Le catacombe di Napoli

Le catacombe di Napoli

Città d'arte
Procida, la cultura non isola

Procida, la cultura non isola

Borghi
Procida

Procida: l’isola incantata di case acquerello e mare turchese

UNESCO
614626686

Costiera Amalfitana, un ipnotico affaccio sul mare blu cobalto

UNESCO
L’incantevole centro storico di Napoli patrimonio mondiale UNESCO

L’incantevole centro storico di Napoli patrimonio mondiale UNESCO

UNESCO
Il Cilento, tra spiagge incontaminate, natura selvaggia e borghi accoglienti

Il Cilento, tra spiagge incontaminate, natura selvaggia e borghi accoglienti

UNESCO
941237456

Alla scoperta dell'Area archeologica di Pompei, Ercolano e Torre Annunziata

Isole
Procida, crocevia di esperienze per tutti i sensi

Procida, crocevia di esperienze per tutti i sensi

Sport
Tempio di Hera, Paestum

Campania, emozionanti voli panoramici sopra il parco archeologico di Paestum o sul Vesuvio

Enogastronomia
storia del pomodoro san marzano campania

La regione Campania attraverso la pizza di Gino Sorbillo

Natura
Parchi della Campania: il turismo sostenibile delle aree protette della regione

Parchi della Campania: il turismo sostenibile delle aree protette della regione

Spiritualità
san-cono-piazza-destination

Festa di San Cono

Montagna
Vista di Napoli e del Vesuvio dall'alto

In montagna partendo da Napoli: ecco dove andare

Siti storici
Bagni della Regina Giovanna

Ai Bagni della regina Giovanna per un tuffo in un angolo di paradiso

Ops! C'è stato un problema con la condivisione. Accetta i cookie di profilazione per condividere la pagina.