Salta il menu

Museo del Sannio

Panoramica

La nascita delle raccolte storiche di Benevento – oggi piuttosto bene allestite nel complesso di Santa Sofia, incluso lo straordinario chiostro del monastero medievale – si deve allo stesso principe de Talleyrand cui si deve l’obelisco in piazza. Da fine ’800 le collezioni erano esposte alla Rocca dei Rettori, ma è da quasi un secolo che sono qui, via via arricchendosi.

Si va dalla sezione di archeologia, con tra l’altro vasi greci e sanniti, ceramiche messapiche, metope che raffigurano i combattimenti nel circo e sarcofagi romani, a quella sul medioevo, che si apre con armi, utensili, monili e oreficerie di età longobarda e prosegue con sculture sino alla prima fase del dominio della Chiesa. Particolarmente notevoli sono alcuni frammenti degli amboni trecenteschi del Duomo, ma destano interesse anche la sezione numismatica (monete auree del principato di Benevento, del regno di Napoli e dello Stato pontificio) e le opere d’arte figurativa (dipinti religiosi barocchi e di paesaggi) fino al ’900 (Renato Guttuso, Emilio Greco, Carlo Levi, Francesco Messina). Al piano superiore, un’installazione di Riccardo Dalisi e una splendida vista sul chiostro di Santa Sofia dall’alto: foto!

Per i veri appassionati di settore, non mancano un Gabinetto dei Disegni e delle Stampe (Salvator Rosa, Luca Giordano, Guercino, Giovanni Battista Piranesi) e una collezione di migliaia di pergamene dal decimo fino al diciottesimo secolo.

Orari

Lunedì
Chiuso
Martedì - Domenica
09:00 am-07:00 pm
Museo del Sannio
Piazza Santa Sofia, 82100, 82100 Benevento BN, Italia
Chiama +390824774763 Sito Web

Ti potrebbe interessare

Spiritualità
Campania, una via Francigena ricca di storia

Campania, una via Francigena ricca di storia

Natura
Parchi della Campania: il turismo sostenibile delle aree protette della regione

Parchi della Campania: il turismo sostenibile delle aree protette della regione

Arte e cultura
Campania, mare da cartolina e sapori da capogiro

Campania, mare da cartolina e sapori da capogiro

Città d'arte
Castel dell'Ovo - Napoli, Campania

Napoli, incantevole città di mare e cultura

Città d'arte
Cosa vedere a Napoli in due giorni

Cosa vedere a Napoli in due giorni

Siti storici
Le catacombe di Napoli

Le catacombe di Napoli

Città d'arte
Procida, la cultura non isola

Procida, la cultura non isola

Borghi
Procida

Procida: l’isola incantata di case acquerello e mare turchese

UNESCO
941237456

Alla scoperta dell'Area archeologica di Pompei, Ercolano e Torre Annunziata

Tour e esperienze
reggia di caserta vista dall'alto

Napoli-Caserta, un viaggio da re

UNESCO
L’incantevole centro storico di Napoli patrimonio mondiale UNESCO

L’incantevole centro storico di Napoli patrimonio mondiale UNESCO

UNESCO
614626686

Costiera Amalfitana, un ipnotico affaccio sul mare blu cobalto

UNESCO
La Reggia di Caserta, sontuoso trionfo del barocco italiano

La Reggia di Caserta, sontuoso trionfo del barocco italiano

UNESCO
Il Cilento, tra spiagge incontaminate, natura selvaggia e borghi accoglienti

Il Cilento, tra spiagge incontaminate, natura selvaggia e borghi accoglienti

Isole
Procida, crocevia di esperienze per tutti i sensi

Procida, crocevia di esperienze per tutti i sensi

Enogastronomia
storia del pomodoro san marzano campania

La regione Campania attraverso la pizza di Gino Sorbillo

Siti storici
Bagni della Regina Giovanna

Ai Bagni della regina Giovanna per un tuffo in un angolo di paradiso

Enogastronomia
napoli-pizza-una-lunga-storia-d-amore

Napoli e la pizza, una lunga storia d’amore

Divertimento
Stazione zoologica Anton Dohrn, l’acquario del Mare Nostrum

Stazione zoologica Anton Dohrn, l’acquario del Mare Nostrum

Isole
I sentieri di Ischia

I sentieri di Ischia

Ops! C'è stato un problema con la condivisione. Accetta i cookie di profilazione per condividere la pagina.