Salta il menu

Bressanone

Panoramica

Qualcuno definisce Bressanone “piccola Salisburgo” e, in effetti, la città ha un’allure che richiama quella dei centri d’oltreconfine più affascinanti, colti e ricchi di storia. Proprio come Salisburgo, Bressanone fu capitale di un longevo principato vescovile, sopravvissuto dall’XI secolo fino all’inizio dell’800, e il suo centro storico alterna atmosfere medievali ed eleganze barocche. La città altoatesina ha anche qualcosa in più: è la sua posizione nella valle Isarco, sul versante meridionale delle Alpi, in una piana assolata e bagnata da due fiumi, l’Isarco e la Rienza, avvolta da morbidi vigneti dove nascono vini straordinari e da vette panoramiche, come quella della Plose, la montagna di casa, servita da una funivia. Una passeggiata tra via Portici Maggiori e via Portici Minori, con i loro annessi di piazzette e minuscoli cortili, è un invito irresistibile ad assaggiare i sapori locali e a fare shopping in negozietti che erano tali già nel medioevo, quando qui, ben riparati dai portici, si aprivano botteghe e laboratori artigiani.

C’è anche il Duomo di S. Cassiano e di S. Maria Assunta che si presenta con un’imponente facciata settecentesca e due torri campanarie e che abbaglia con interni barocchi che paiono “l’anticamera del paradiso”, definizione (forse un po’ interessata) del principe-vescovo che li commissionò. I signori di Bressanone avevano ambizioni notevoli e questo è testimoniato anche dal palazzo vescovile, oggi sede del Museo Diocesano, ricostruito a partire dalla fine del ’500 e incentrato su un sontuoso cortile. Decisamente più intimo è il chiostro del Duomo, accanto alla Cattedrale: scandito in 20 arcate affrescate tra la fine del ’300 e tutto il ’400, testimonia meglio di una lezione di storia dell’arte il passaggio dalla pittura gotica a quella tardogotica, regalando anche l’accesso a due chiesette nascoste. Un luogo da vivere in silenzio, di quelli che da soli possono valere un viaggio

Bressanone

39042 Bressanone BZ, Italia

Ti potrebbe interessare

Escursioni
5 vie ferrate nelle Dolomiti di Sesto da non perdere

5 vie ferrate nelle Dolomiti di Sesto da non perdere

Laghi
Tutti i segreti del paese sommerso di Curon in Alto Adige

Tutti i segreti del paese sommerso di Curon in Alto Adige

Cicloturismo
Il Giro delle Dolomiti

Il Giro delle Dolomiti

Enogastronomia
La strada del vino dell’Alto Adige

La strada del vino dell’Alto Adige

Borghi
Alto Adige: Merano tra castelli, edifici liberty e terme

Alto Adige: Merano tra castelli, edifici liberty e terme

Enogastronomia
Speck

Speck Alto Adige IGP

Arte e cultura
Alto Adige, Curon: il campanile sommerso nel Lago di Resia

Alto Adige, Curon: il campanile sommerso nel Lago di Resia

Natura
Photo by: Alex Moling

Alto Adige: la tutela del Patrimonio naturale dei Parchi

Laghi
Photo by: Alex Filz

I laghi balneabili in Alto Adige, spettacolo della natura

Relax e benessere
smg04777alfi

Forest Therapy, un rigenerante bagno nel verde dell’Alto Adige

Borghi
Photo by: IDM Alto Adige/Alex Filz

In Alto Adige, alla scoperta dei borghi più belli d’Italia

Enogastronomia
alto adige alla scoperta del torggelen

Vivere il Törggelen in Alto Adige per assaporare il vero sapore dell’autunno

Tour e esperienze
Photo by: Hansi Heckmair

Alto Adige: avventura sotterranea nel mondo delle miniere

Borghi
Photo by: IDM Alto Adige/Alex Filz

Vipiteno, tra paesaggi alpini e monumenti secolari

Relax e benessere
wine therapy di lusso

Vinoterapia di lusso in alta quota: in Alto Adige si ritrova se stessi

Città d'arte
Bolzano, una città di grande fascino circondata dai monti

Bolzano, una città di grande fascino circondata dai monti

Arte e cultura
Alto Adige: a Bressanone, tra passato e modernità

Alto Adige: a Bressanone, tra passato e modernità

Borghi
Alto Adige, Brunico: escursioni, architettura e cultura in Val Pusteria

Alto Adige, Brunico: escursioni, architettura e cultura in Val Pusteria

Sport
Photo by: Andreas Mierswa

Dolomiti Unesco Geotrail in Alto Adige

Escursioni
Escursione Tre Cime di Lavaredo, il giro dei rifugi di Sesto

Escursione Tre Cime di Lavaredo, il giro dei rifugi di Sesto

Ops! C'è stato un problema con la condivisione. Accetta i cookie di profilazione per condividere la pagina.