Salta il menu

Palazzo dei Consoli

Panoramica

Nel cuore della cittadina umbra 

Considerato il principale polo museale della città, il Palazzo dei Consoli di Gubbio costituisce, insieme a Piazza Grande e al prospiciente Palazzo del Podestà, una tra le più maestose realizzazioni urbanistiche medievali della zona. La sua costruzione risale al 1332 su progetto dell’architetto Angelo da Orvieto e del geometra Matteo di Giovannello detto “Gattapone”. Alto oltre 60 metri, domina la città con la torre campanaria e la loggia panoramica in stile gotico. Fin dalla sua ideazione fu destinato a sede delle principali magistrature del Libero Comune di Gubbio. 

Nella Sala dell’Arengo si riuniva il Consiglio Generale del Popolo, mentre al piano superiore svolgevano le proprie funzioni il Gonfaloniere e i Consoli. Gli ambienti del livello di Piazza Grande erano riservati alle funzioni del Capitano del Popolo, alle cui dipendenze stavano gli Armati, alloggiati negli spazi del livello di via Gattapone. L’edificio era anche dotato di una cappella, di numerosi servizi igienici e di un acquedotto interno pensato per alimentare le fontane. 

Dal 1909 ospita le collezioni del Museo Civico che illustrano la storia e la cultura locale dalla preistoria al XX secolo. Cuore dell’esposizione sono le Tavole Iguvine, sette lastre di bronzo che rappresentano il più importante testo in lingua umbra. Qui potete ammirare anche la raccolta numismatica e quella di ceramica.

Servizi
icon-speak
Visita Guidata
È possibile prenotare visite guidate per i visitatori
icon-shop
Shop
E' presente il bookshop per gli acquisti dei visitatori.
Palazzo dei Consoli

Piazza Grande, 06024 Gubbio PG, Italia

Sito Web

Ti potrebbe interessare

Tour e esperienze
terrazze perugia

5 trekking urbani per vedere 5 terrazze panoramiche a Perugia

Spiritualità
La Festa dei Ceri di Gubbio

La Festa dei Ceri di Gubbio

Arte e cultura
PRECI | Umbria

Valli rigogliose ed eccellenze ambientali: Umbria, cuore verde d’Italia

Spiritualità
Gubbio e la festa dei ceri

Gubbio e la festa dei ceri

Natura
Parco del Monte Subasio: un’area naturale protetta e sacra

Parco del Monte Subasio: un’area naturale protetta e sacra

Cicloturismo
Ciclovia del Fiume Nera: pedalando tra boschi e cascate

Ciclovia del Fiume Nera: pedalando tra boschi e cascate

Città d'arte
Cosa vedere a Perugia in due giorni

Cosa vedere a Perugia in due giorni

Siti storici
PG Castiglione del Lago

Castiglione del Lago, un balcone sul Trasimeno

Enogastronomia
Umbria, sulle orme del gusto

Umbria, sulle orme del gusto

Borghi
Il lago Trasimeno e i suoi borghi

Il lago Trasimeno e i suoi borghi

Borghi
Città della Pieve

Città della Pieve, piccolo capolavoro medievale

Enogastronomia
In Umbria, la cucina parla il linguaggio della natura

In Umbria, la cucina parla il linguaggio della natura

Città d'arte
Perugia

Perugia, un gioiello storico e artistico nel centro Italia

Tour e esperienze
gran tour umbria

Il Gran Tour dell'Umbria in bus e bici per scoprirne i segreti più nascosti

Natura
Castelluccio di Norcia

Umbria: il volo panoramico qui si fa in uno scenario incantevole di borghi, colline e prati in fiore

Cicloturismo
Pedalare in Umbria tra tesori artistici e paesaggistici

Pedalare in Umbria tra tesori artistici e paesaggistici

Festività
giostra di natale a gubbio

Cosa vedere a Gubbio a Natale per un itinerario da sogno

Divertimento
Todi Festival

Todi Festival

UNESCO
Assisi, la città santuario dall'inestimabile patrimonio storico

Assisi, la città santuario dall'inestimabile patrimonio storico

Arte e cultura
Il Terzo Paradiso ad Assisi, l'opera d'arte che non ti aspetti nel Bosco di San Francesco

Il Terzo Paradiso ad Assisi, l'opera d'arte che non ti aspetti nel Bosco di San Francesco

Ops! C'è stato un problema con la condivisione. Accetta i cookie di profilazione per condividere la pagina.