Salta il menu

Castelluccio

Panoramica

La fioritura sul tetto dei Sibillini

A circa 1.400 metri di altitudine, Castelluccio di Norcia è uno dei centri abitati più elevati dell’Appennino umbro-marchigiano. Il borgo sorge sull’altopiano dei Piani di Castelluccio ed è inserito nel selvaggio Parco nazionale dei Monti Sibillini. Passeggiando per la piana, soffermatevi a osservare un piccolo bosco a forma di Italia. Di fronte si erge la sagoma del Monte Vettore con la Cima del Redentore, la più alta dell’Umbria. A breve distanza si trova il Lago di Pilato, di origine glaciale.

Il paese è riconosciuto come patria degli sport outdoor per escursionisti, sciatori, deltaplanisti e ciclisti. Con la bella stagione, in località Serravalle potete discendere il fiume Corno in gommone, in canoa o in kayak.

Cimentatevi in un insolito trekking lungo le antiche mulattiere, dove gli animali da soma trasportano materiale da campo e bagagli dei viaggiatori. Per i più piccoli è possibile fare delle passeggiate a dorso di docili asinelli.

Ma la protagonista indiscussa di Castelluccio è la fioritura che, tra fine maggio e inizio luglio, trasforma la piana in una tavolozza di colori e di profumi.

Terminate le vostre escursioni, riprendete le forze con un pasto tipico a base di lenticchie di Castelluccio, tra le più pregiate d’Italia, ma anche ceci, cicerchie, salumi e un piatto di pasta alla norcina.

Castelluccio

06046 Castelluccio PG, Italia

Ti potrebbe interessare

Enogastronomia
Umbria, sulle orme del gusto

Umbria, sulle orme del gusto

Enogastronomia
In Umbria, la cucina parla il linguaggio della natura

In Umbria, la cucina parla il linguaggio della natura

Tour e esperienze
terrazze perugia

5 trekking urbani per vedere 5 terrazze panoramiche a Perugia

Natura
Parco del Monte Subasio: un’area naturale protetta e sacra

Parco del Monte Subasio: un’area naturale protetta e sacra

Cicloturismo
Ciclovia del Fiume Nera: pedalando tra boschi e cascate

Ciclovia del Fiume Nera: pedalando tra boschi e cascate

Città d'arte
Cosa vedere a Perugia in due giorni

Cosa vedere a Perugia in due giorni

Siti storici
PG Castiglione del Lago

Castiglione del Lago, un balcone sul Trasimeno

Borghi
Il lago Trasimeno e i suoi borghi

Il lago Trasimeno e i suoi borghi

Borghi
Città della Pieve

Città della Pieve, piccolo capolavoro medievale

Città d'arte
Perugia

Perugia, un gioiello storico e artistico nel centro Italia

Tour e esperienze
gran tour umbria

Il Gran Tour dell'Umbria in bus e bici per scoprirne i segreti più nascosti

Natura
Castelluccio di Norcia

Umbria: il volo panoramico qui si fa in uno scenario incantevole di borghi, colline e prati in fiore

Cicloturismo
Pedalare in Umbria tra tesori artistici e paesaggistici

Pedalare in Umbria tra tesori artistici e paesaggistici

Spiritualità
La Festa dei Ceri di Gubbio

La Festa dei Ceri di Gubbio

Festività
giostra di natale a gubbio

Cosa vedere a Gubbio a Natale per un itinerario da sogno

Spiritualità
Gubbio e la festa dei ceri

Gubbio e la festa dei ceri

Divertimento
Todi Festival

Todi Festival

Enogastronomia
Vino e olio, i tesori dell’Umbria

Vino e olio, i tesori dell’Umbria

Enogastronomia
fiori di zafferano

Lo zafferano in Umbria, la gemma dell’enogastronomia

UNESCO
Assisi, la città santuario dall'inestimabile patrimonio storico

Assisi, la città santuario dall'inestimabile patrimonio storico

Ops! C'è stato un problema con la condivisione. Accetta i cookie di profilazione per condividere la pagina.