Salta il menu

Museo Ibleo delle Arti e Tradizioni Popolari S. A. Guastella

Panoramica

Il Museo delle Arti e Tradizioni Popolari “Serafino Amabile Guastella”, creato dall’Associazione Culturale omonima e aperto al pubblico nel 1978, fornisce un’accurata ricostruzione dell’ambiente artigiano e contadino del Contea di Modica, preservando un prezioso patrimonio di attrezzature originali, arredi e suppellettili, che rappresentano il simbolo della modicanità. Si tratta di un luogo ideale per chi ama fare un viaggio nel passato. Il museo invita i visitatori a entrare in antiche botteghe artigianali, come la segheria, la lattoneria, il barbiere, l’aggiustapiatti, il dolciere, il sellaio, il cordaio, il cestaio, il sarto, lo scalpellino, il picconiere, il calzolaio, il fabbro, il carradore e il mielaio. A questo si aggiunge la straordinaria ricostruzione di una tipica abitazione rurale, detta "a massaria". La proprietà dei reperti esposti è giuridicamente dell’Associazione "S.A. Guastella", di cui la Dott.ssa Orazia Dormiente è responsabile, poiché i reperti sono protetti da un vincolo di interesse etno-antropologico decretato dall’Assessorato dei Beni Culturali e dell’Identità Siciliana con il numero 7121 del 6 luglio 1996.

Museo Ibleo delle Arti e Tradizioni Popolari S. A. Guastella
Str. Mercè, 97015 Modica RG, Italia
Sito Web

Ti potrebbe interessare

Siti storici
Le città barocche del Val di Noto: quando l’arte sposa la bellezza

Le città barocche del Val di Noto: quando l’arte sposa la bellezza

UNESCO
Val di Noto, il Barocco

Val di Noto, il Barocco

Arte e cultura
Isola Bella, Taormina - Messina, Sicilia

Sicilia, isola dall'estate eterna, della cultura e dell'archeologia

Enogastronomia
Cioccolato di Modica

Il cioccolato di Modica

Borghi
Castelmola

Castelmola, una finestra sul mare a due passi da Taormina

Arte e cultura
Una giornata a Caltagirone

Una giornata a Caltagirone, tra le città UNESCO del Val di Noto, per imparare a fare una testa di moro

Cicloturismo
1125981609

Da Milazzo a Bagheria: in bici lungo la costa settentrionale della Sicilia

Arte e cultura
A Messina, in Piazza Duomo,  c'è il più grande e complesso orologio astronomico del mondo

A Messina, in Piazza Duomo, c'è il più grande e complesso orologio astronomico del mondo

UNESCO
Palermo arabo-normanna e le cattedrali di Cefalù e Monreale

Palermo arabo-normanna e le cattedrali di Cefalù e Monreale

UNESCO
La Villa Romana del Casale di Piazza Armerina

La Villa Romana del Casale di Piazza Armerina

UNESCO
Necropolis of Pantalica

Siracusa, la Necropoli di Pantalica Patrimonio dell'Umanità

Enogastronomia
A Palermo, sua maestà il pane con la milza

A Palermo, sua maestà il pane con la milza

Enogastronomia
Pistacchio di Bronte

Il pistacchio di Bronte

UNESCO
894433170

Monte Etna

UNESCO
La Valle dei Templi di Agrigento, meraviglia archeologica in un contesto da sogno

La Valle dei Templi di Agrigento, meraviglia archeologica in un contesto da sogno

Città d'arte
467663396

Catania, città del barocco dall’energia grintosa

Natura
Arance rosse di sicilia frutto

Arance rosse di Sicilia, più che un frutto una delizia

Tour e esperienze
giro dell etna

Sul vulcano con il treno, ecco il giro dell'Etna in Ferrovia Circumetnea

Enogastronomia
Cucina siciliana: l'estratto di pomodoro u strattu

Cucina siciliana: l'estratto di pomodoro u strattu

Sport
Partecipanti alla maratona a Castelbuono

Giro Podistico di Castelbuono 2023, la maratonina dei 10 giri per la Festa di Sant'Anna, sua patrona

Ops! C'è stato un problema con la condivisione. Accetta i cookie di profilazione per condividere la pagina.