Salta il menu

Museo Ornitologico della Sardegna

Panoramica

Situato nella parte centrale del paese, il Museo, occupa l’edificio dove un tempo v’era l’Ospedale Managu, un esemplare di struttura sanitaria operativa nella Sardegna risalente alla seconda metà dell’Ottocento. Vi sono due sale espositive contenenti la più ampia raccolta di uccelli presenti nell’isola, composta da più di 200 specie, che rappresentano il 95% della fauna stanziale e migratoria che popola i vari habitat della zona. Si possono, inoltre, osservare rapaci diurni e notturni, diverse varietà di anatre e oche, trampolieri ricercati e una grande parte di passeri, esemplari di uccelli meno conosciuti e rari, come il pollo sultano, il gracchio corallino e la pernice marina. Una piccola sezione è stata dedicata, invece, ai mammiferi sardi. Il percorso educativo si avvale di sussidi per illustrare gli aspetti biologici più importanti e gli habitat più significativi della regione. Molte specie possono essere ammirate nel loro ambiente naturale, all’esterno, nel Parco Naturale Comunale "Sa Fogaia".

Museo Ornitologico della Sardegna
Piazzale Leonardo da Vinci, 7/8, 09020 Siddi SU, Italia
Chiama +39070939888 Sito Web

Ti potrebbe interessare

UNESCO
Barumini e i suoi nuraghi, l’altro lato della Sardegna

Barumini e i suoi nuraghi, l’altro lato della Sardegna

Borghi
I Murales di Orgosolo

I Murales di Orgosolo

Siti storici
La Sardegna degli antichi Romani, tra terme, anfiteatri e antiche colonie

La Sardegna degli antichi Romani, tra terme, anfiteatri e antiche colonie

Arte e cultura
Poltu Quatu, Sardegna

Sardegna, terra di mare smeraldo, nuraghi e tradizioni millenarie

Arte e cultura
cagliari

La vista migliore su Cagliari: 12 punti panoramici che regalano uno spettacolo imperdibile

Spiritualità
Il cammino delle 100 Torri in Sardegna, un'esperienza intensa alla ricerca di viste mozzafiato e spiritualità

Il cammino delle 100 Torri in Sardegna, un'esperienza intensa alla ricerca di viste mozzafiato e spiritualità

Enogastronomia
Profumo di pane e tradizioni: l’arte della panificazione in Sardegna

Profumo di pane e tradizioni: l’arte della panificazione in Sardegna

Sport
jogging in autunno sardegna

Jogging in autunno è la bellezza di correre fronte acqua: il segreto dello sport in Sardegna

Enogastronomia
storia del pecorino sardo

La regione Sardegna attraverso la pizza di Gino Sorbillo

Natura
Sardegna Wildlife

Sardegna Wildlife

Enogastronomia
il pane carasau e la sardegna

Alla scoperta del simbolo della Sardegna: il pane carasau

Sport
Canyoning-Sardegna

Sardegna, dove il canyoning va dalla montagna al mare

Siti storici
La Sardegna archeologica

La Sardegna archeologica

Relax e benessere
sardegna digital detox

Sardegna: meta ideale per una pausa all’insegna del digital detox

Enogastronomia
Pecorino Sardo

Il pecorino sardo

Tour e esperienze
Il Trenino Verde della Sardegna: la riscossa della lentezza

Il Trenino Verde della Sardegna: la riscossa della lentezza

Siti storici
Menhir e dolmen, le antiche civiltà della pietra in Sardegna

Menhir e dolmen, le antiche civiltà della pietra in Sardegna

Mare
Torre di Porto Giunco

Villasimius

Siti storici
Tomba dei Giganti

Le Tombe dei Giganti: in Sardegna, tra archeologia e spiritualità

Borghi
Infinite ragioni per trasferirsi in Sardegna: agevolazioni fiscali per vivere in un borgo

Infinite ragioni per trasferirsi in Sardegna: agevolazioni fiscali per vivere in un borgo

Ops! C'è stato un problema con la condivisione. Accetta i cookie di profilazione per condividere la pagina.