Salta il menu

Per le ultime informazioni sulle restrizioni di viaggio relative al COVID-19 in Italia. Fai click qui.

Mores

Panoramica

Alla scoperta della Sardegna preistorica

Ai piedi del monte Lachesos, tra le colline calcaree solcate dal fiume Mannu, il piccolo centro di Mores è una tappa obbligata per chi visita la Sardegna alla scoperta della sua ricca e spesso misteriosa storia. 

Alle porte di questo centro agropastorale che sorge nel cuore del Logudoro si può ammirare un importante monumento archeologico conosciuto come il Dolmen di Sa Coveccada, una costruzione in trachite tufacea grigio-rosa composta da tre grandi lastre di 3 metri posizionate verticalmente e sovrastate da una quarta lastra. Il suo impiego? Una vera e propria camera funeraria datata tra la fine del V e la fine del III millennio a.C. 

Nei dintorni di Mores si possono anche visitare le grotte preistoriche di su Buccu ‘e sas Fadas e su Puttu Porchinu e numerosi nuraghi come Mannu Suldu, Tresnuraghes e Istatos

Imperdibile una visita nel delizioso centro storico in cui si stagliano la seicentesca chiesa di Santa Caterina col suo alto campanile e la piccola chiesa di Santa Croce di origine bizantina. 

Chi si vuole immergere nella natura incontaminata può contare sull'Oasi delle Steppe Sarde,  gestita dal WWF Italia e caratterizzata da altopiani miocenici e colline vulcaniche.

Recensioni
Recensioni
()
Mores

07013 Mores SS, Italia

Ti potrebbe interessare

Natura

Da Arzachena alla Costa Smeralda, tra lusso e mondanità

Natura

Dalla Costa Paradiso a Palau, tra spiagge e cultura

Natura

Da Porto Torres a Castelsardo: l’incanto del Golfo dell’Asinara

Magazine

Il Trenino Verde della Sardegna: la riscossa della lentezza

Arte & Cultura

Menhir e dolmen, le antiche civiltà della pietra in Sardegna

Regione
Poltu Quatu, Sardegna

Sardegna, terra di mare smeraldo, nuraghi e tradizioni millenarie

Spiritualità
cammino cento torri, esperienza mozzafiato

Il cammino delle 100 Torri in Sardegna, un'esperienza intensa alla ricerca di viste mozzafiato e spiritualità

Enogastronomia

Profumo di pane e tradizioni: l’arte della panificazione in Sardegna

Sport
Free Cliber

Free Climbing in Sardegna

Sport
jogging in autunno sardegna

Jogging in autunno è la bellezza di correre fronte acqua: il segreto dello sport in Sardegna

Enogastronomia
storia del pecorino sardo

La regione Sardegna attraverso la pizza di Gino Sorbillo

Natura

Sardegna Wildlife

Enogastronomia
il pane carasau e la sardegna

Alla scoperta del simbolo della Sardegna: il pane carasau

Natura
Dune di Porto Pino

Sardegna caraibica: la spiaggia Le Dune di Porto Pino

Arte & Cultura

I Murales di Orgosolo

Sport
Canyoning-Sardegna

Sardegna, dove il canyoning va dalla montagna al mare

Arte & Cultura

La Sardegna degli antichi Romani, tra terme, anfiteatri e antiche colonie

Relax & Benessere
sardegna digital detox

Sardegna: meta ideale per una pausa all’insegna del digital detox

Enogastronomia
Pecorino Sardo

Il pecorino sardo

Natura
Torre di Porto Giunco

Villasimius

Ops! C'è stato un problema con la condivisione. Accetta i cookie di profilazione per condividere la pagina.